La verità è che non gli piaci abbastanza

He's Just Not That Into You

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: He's Just Not That Into You
Regia: Ken Kwapis
Paese: Stati Uniti
Anno: 2008
Supporto: DVD
Salvato in 53 liste dei desideri

€ 7,99

€ 9,99
(-20%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 3,74 €)

Tratto dal popolare bestseller degli sceneggiatori di "Sex and the City", Greg Behrendt e Liz Tuccillo, "La verità è che non gli piaci abbastanza" racconta la storia di un gruppo di ventenni-trentenni di Baltimora e delle loro peripezie sentimentali, incentrate su fraintendimenti ed equivoci tra i protagonisti in cerca di segnali dal sesso opposto. La speranza è di essere l'eccezione alla regola del "non esistono eccezioni".
4
di 5
Totale 5
5
1
4
3
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    elena

    20/09/2019 17:22:05

    Film simpatico, ma un pò lento per i miei gusti

  • User Icon

    Roberta

    17/11/2012 18:31:50

    Concordo con le recensioni precedenti, commedia brillante tanto semplice quanto reale! Molto reale!

  • User Icon

    Valentina

    09/10/2010 06:16:06

    divertente, realistico, brillante e a tratti romantico.

  • User Icon

    Cat

    24/09/2009 13:52:03

    Carino, non chissà cosa, ma almeno non banale, ed in effetti fa riflettre. Concordo con Alex.

  • User Icon

    alex

    14/09/2009 11:08:29

    Dal titolo ti aspetteresti una commediola banale piena di luoghi comuni .. e invece .. e invece a modo suo fa riflettere parecchio sui rapporti uomo-donna; sicuramente in almeno una di queste situazioni tutti noi ci siamo trovati, quindi il film è capace di toccarti il cuore.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2009
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 120 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti; Inglese
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: scene inedite in lingua originale
  • Ben Affleck Cover

    Attore e sceneggiatore statunitense. Inizia la carriera con piccole parti in serie televisive, poi, con l'amico e collaboratore M. Damon, scrive la sceneggiatura di Will Hunting, genio ribelle (1997) che, diretto da G. Van Sant, ottiene un grande successo di pubblico e l'Oscar per la migliore sceneggiatura e per l'attore non protagonista (R. Williams). A. vi appare solo in un ruolo di secondo piano, ma il film segna l'inizio della sua carriera che prosegue con il pluripremiato Shakespeare in Love (1998) di J. Madden e con il primo ruolo da protagonista, insieme a S. Bullock, in Piovuta dal cielo (1999) di B. Hughes. Faccia da ribelle con uno sguardo capace di guizzi di romantica dolcezza, alterna con sapienza ruoli impegnativi in piccoli film indipendenti (Dogma, 1999, di K.?Smith) con la... Approfondisci
  • Jennifer Aniston Cover

    Attrice statunitense. Formatasi artisticamente alla scuola di recitazione di R. Steiner, muove i primi passi in alcune produzioni teatrali off-Broadway. Dal 1989 in poi partecipa a numerose serie televisive, fino al successo internazionale di Friends (1994). Al cinema appare a suo agio soprattutto in film giovanilisti di ambientazione metropolitana, anche se non disdegna di misurarsi con generi e registri diversi come ad esempio in The Breakup (2005), dove è una moglie «separata in casa» dall'ex marito interpretato da V. Vaughn, o in Derailed (2005), che la vede impegnata al fianco di C. Owen e V. Cassel. Sposata per alcuni anni con B. Pitt, è oggi una delle star meglio pagate di Hollywood. Approfondisci
  • Drew Barrymore Cover

    "Propr. D. Blyth B., attrice statunitense. Ultima discendente di quella fu chiamata la «Famiglia Reale» del cinema e teatro statunitensi, figlia di John Jr., attore dalla carriera saltuaria e mediocre, e nipote del celebre John, a meno di un anno è già in shorts pubblicitari, a tre debutta in film tv e a cinque sul grande schermo con Stati di allucinazione (1980) di K. Russell. Il successo planetario di E.T. l'extraterrestre (1982) di S. Spielberg fa dell'incantevole bambina bionda una precoce star che brucia le tappe anche della strada dell'autodistruzione (già battuta dai suoi avi): dopo L'occhio del gatto (1986) di L. Teague e un tentato suicidio, lascia i set per un lungo periodo di disintossicazione da alcol e cocaina, interrotto solo dalla piccola parte in Ci penseremo domani (1989)... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali