Vijay. Il mio amico indiano

Vijay and I

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Vijay and I
Regia: Sam Garbarski
Paese: Belgio; Lussemburgo; Germania
Anno: 2013
Supporto: DVD
Salvato in 4 liste dei desideri
Will è un attore di origine tedesca che lavora in uno show per bambini come coniglione verde. Nel giorno del suo quarantesimo compleanno, a causa di un equivoco, viene dato per morto. Will decide allora di assistere al proprio funerale sotto le mentite spoglie di un elegante signore indiano di nome Vijay. Ma la nuova identità lo porterà a vivere situazioni imbarazzanti, e rischierà di rimanergli appiccicata addosso.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: Rai Cinema, 2014
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 96 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Originale (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: scene inedite in lingua originale; trailers; foto; spot tv
  • Moritz Bleibtreu Cover

    Attore tedesco. Figlio dell'attrice Monica B., comincia a recitare da bambino. Dopo anni di studio e decine di interpretazioni per cinema e tv, si fa conoscere a livello internazionale nel ruolo dello sbadato Manni, fidanzato della protagonista, nel film-videoclip Lola corre (1998) di T. Tykwer. Interprete versatile, si confronta sia con ruoli da bravo ragazzo un po' tonto (in Luna Papa, 1999, di B. Chudojnazarov) sia con personaggi più dissoluti (in Fandango, 2000, di M. Glasner) o tormentati (il Prigioniero n. 77 di The Experiment, 2001, di O. Hirschbiegel). Lavora con registi quali I. Szabó, F. Akin, S. Spielberg (Munich, 2005), i fratelli Taviani (La masseria delle allodole, 2007), i fratelli Wachowski (Speed Racer, 2008). Nel 2006 vince l'Orso d'argento a Berlino come miglior attore in... Approfondisci
  • Patricia Arquette Cover

    Attrice statunitense. Nipote di Cliff, figlia di Lewis e sorella di Rosanna, David e Alexis, debutta con parti secondarie in film di genere (fra cui Nightmare 3 - I guerrieri del sogno, 1987, di C. Russell), ma si mette in luce in televisione interpretando la sordomuta protagonista di Wildflower (Fiore selvaggio) di D. Keaton e Dillinger di R. Wainwright, ambedue del 1991. Sempre puntuale e conforme al personaggio nella recitazione, si specializza in ruoli da comprimaria e di supporto. Più robuste e versatili le sue interpretazioni in Lupo solitario (1991) di S. Penn, Marito a sorpresa (1994) di L. Nimoy, in cui è un'insuperabile moglie concupiscente, Oltre Rangoon (1995) di J. Boorman, nel ruolo di una dottoressa impegnata e altruista, Strade perdute (1997) di D. Lynch, in un doppio ruolo,... Approfondisci
Note legali