Categorie

Jenny Erpenbeck

Traduttore: A. Vigliani
Collana: Il contesto
Anno edizione: 2016
Pagine: 349 p. , Brossura
  • EAN: 9788838935428

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    evelyn

    30/09/2016 19.41.22

    Lo definirei un saggio romanzato sulla questione dei profughi; i racconti di vita dei richiedenti asilo e la descrizione di alcuni aspetti della loro cultura, si alternano a pagine in cui l'Autore denuncia un' organizzazione ed un sistema sociale dove la burocrazia cieca e schiacciante arriva ad annientare le persone. Il libro fornisce molti spunti di riflessione e ripercorre importanti avvenimenti storici come la caduta del muro di Berlino; belle e ricche le citazioni di Seneca, Platone, Ovidio....ancora attuali. La lettura non è semplice, alcuni passaggi ripetitivi. Il finale mi ha un po' delusa. Nel complesso è comunque un libro stimolante, che invoglia ad approfondire le questioni che tratta.

Scrivi una recensione