The Voices (Blu-ray)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Stati Uniti; Germania
Anno: 2014
Supporto: Blu-ray
Salvato in 10 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 12,99 €)

Jerry ha una visione ottimista del mondo: vive con un gatto e un cane con cui ha un rapporto molto speciale, ha finalmente un lavoro presso un’azienda che produce sanitari ed ha anche recentemente scoperto di essere innamorato di una collega. Tutto questo ottimismo però è forse dovuto al fatto che da un po’ di tempo Jerry ha smesso di prendere i farmaci prescrittigli dal suo psichiatra e forse questa è anche la causa delle teste mozzate che conserva in frigorifero e delle sue recenti e surreali conversazioni con il gatto e il cane di casa, uno di indole malvagia pronto a trasformarlo in un killer, il secondo più buono e rassicurante.
3
di 5
Totale 2
5
0
4
0
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alessandro

    15/05/2020 21:16:10

    Una commedy horror sulla psicopatia e i sogni ad occhi aperti,con un Ryan Reynolds che regge perfettamente il ruolo. Non certamente un capolavoro, ma abbondantemente divertente. Peccato per l'assenza di contenuti extra nel bluray

  • User Icon

    Luigi

    11/05/2020 14:37:33

    Il film racconta di un malato mentale affetto da schizzofrenia che sente ripetutamente voci (da quì il titolo). Il protagonista R. Reynolds regge bene il ruolo ed è ottima la rappresentazione dell'instabilità mentale del protagonista, ma il film pecca un po di superficialità.

  • Produzione: Eagle Pictures, 2019
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 103 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Marjane Satrapi Cover

    Autrice di fumetti e illustratrice iraniana. Nata sulle rive del Mar Caspio, è vissuta a Teheran, a Vienna, Strasburgo e Parigi. Discendente di una nobile famiglia, ha avuto un nonno e la madre attivisti politici, dai quali ha ereditato la passione politica. Ha passato la sua infanzia a Teheran dove ha conosciuto la rivoluzione e la guerra contro l’Iraq. Durante la guerra, Marjane ha dovuto lasciare il suo paese mal sopportando il clima instaurato dal nuovo regime: ad appena 14 anni viene mandata a Vienna in un liceo francese. Tornata in Iran, studia Belle Arti, ma i suoi progetti sugli eroi, e soprattutto sulle eroine, della mitologia iraniana, non convincono il regime ed è costretta a lasciare di nuovo il suo paese. Dopo aver studiato Arte a Strasburgo si trasferisce... Approfondisci
Note legali