Walter Kempowski, W. G. Sebald e i tabù della memoria collettiva tedesca - Raul Calzoni - copertina

Walter Kempowski, W. G. Sebald e i tabù della memoria collettiva tedesca

Raul Calzoni

0 recensioni
Scrivi una recensione
Editore: Campanotto
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 1 gennaio 2005
Pagine: 240 p.
  • EAN: 9788845607080
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 17,00

€ 20,00
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Walter Kempowski, W. G. Sebald e i tabù della memoria collet...

Raul Calzoni

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Walter Kempowski, W. G. Sebald e i tabù della memoria collettiva tedesca

Raul Calzoni

€ 20,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Walter Kempowski, W. G. Sebald e i tabù della memoria collettiva tedesca

Raul Calzoni

€ 20,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Quale posizione deve assumere lo scrittore per avvicinarsi alle tragedie del passato e parallelamente veicolare la realtà della storia? Da questo quesito muove l'interessantissimo studio di Raul Calzoni, che pone al centro della sua analisi il rapporto tra narrare e ricordare quale fondamentale processo di conoscenza del passato nelle opere di Walter Kempowski e W.G. Sebald. La realtà della distruzione causata dalla guerra aerea e dal secondo conflitto mondiale riemerge qui violentemente come "storia ricordata", in una riformulazione che, per essere accolta ed elaborata, deve essere necessariamente mediata da una rimemorazione soggettiva il cui accesso ermeneutico è fornito, appunto, dalla sinergia tra storia (Geschichte) e memoria (Gedächtnis). Recuperando un "linguaggio sporco di storia", come è il tedesco, e attraverso un lavoro di campionatura documentaristica, Sebald e Kempowski assumono una prospettiva archeologica, protocollante degli episodi più traumatici della seconda guerra mondiale, in cui la "ricerca di una lingua abitabile in un Paese abitabile", di memoria bölliana, diventa l'impegno morale di una scrittura volta a scongiurare la progressiva tabuizzazione di un dolore collettivo. La rivendicazione di una necessaria rivitalizzazione delle capacità mnestiche della popolazione tedesca si realizza in un processo narrativo che pone storia e memoria in un rapporto di immediata successione, in cui elemento documentario e fittizio si sintetizzano in una moderna estetica del ricordo in grado di conciliare la tradizione letteraria (Gruppo 47) e filosofica (Adorno) tedesca del dopoguerra.
  Manuela Poggi
Note legali