Woody Allen dalla A alla Z

Paolo Marcolisi

Editore: Barbera
Collana: Planet
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 28 novembre 2013
Pagine: 110 p., Brossura
  • EAN: 9788878996298
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione
Woody Allen è uno dei registi più geniali della storia del cinema. Sceneggiatore e attore, ha scritto, diretto e interpretato quasi quaranta film apprezzati dal pubblico di tutto il mondo. Capace di indagare e interpretare come nessun altro i tic della società, è riuscito a costruire personaggi e battute che ormai fanno parte della storia del cinema. Il libro ripercorre la vita del regista americano dai successi cinematografici, alla crisi, fino al nuovo slancio artistico senza tralasciare la tormentata vita privata, i matrimoni, gli innamoramenti, i rapporti con le sue muse. Woody Allen dalla A alla Z per ridere con le sue battute, riflettere con le sue storie e capire da dove arriva tutto il suo talento.

€ 6,75

€ 13,50

Risparmi € 6,75 (50%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 5,94 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ENRICO

    24/04/2014 11:01:05

    Sono un appassionato dell'arte di Woody Allen e ho acquistato a scatola chiusa il volume in oggetto. Ne ho apprezzato i contenuti e l'originale impostazione "alfabetica", trovando tuttavia sinceramente imbarazzante e deludente il modus scribendi del signor Marcolisi. Il libro pare la brutta copia di un tema da riportare in "bella", paventa un testo scritto di getto che però non è stato poi riveduto; in tempi di crisi è probabilmente mancata la possibilità di avvalersi della collaborazione di un correttore di bozze (se esistono ancora...in tempi di crisi, appunto): il "visto si stampi" è stato posto con troppa fretta, senza accorgersi delle numerose ripetizioni di una stessa parola all'interno di un'unica frase (l'aggettivo possessivo "suo", ad esempio, è onnipresente) e di gravissimi errori grammaticali (pag.74 un'immagine senza apostrofo; pag.76 un'arrabbiatissima senza apostrofo; pag.107 un altro scritto con l'apostrofo!! Sono refusi o incorreggibili lacune?). Mi si perdoni l'ironia ma, più che un "visto si stampi", è stata autorizzata e lanciata una "svista, si stampi"! Già dal risvolto di copertina ci si accorge della superficialità e dell'approssimazione dimostrate dall'Autore. Il signor Marcolisi ci informa che Allen ha diretto e interpretato quasi 40 film, salvo smentirsi nelle pagine 32 e 33, dove ne elenca 43 (quindi, a mio avviso, si sarebbe dovuto scrivere "OLTRE", anziché "QUASI"). In realtà, sono 45: "Provaci ancora, Sam" e "New York Stories" non sono elencati...complimenti per la precisione! L'inizio del libro, il biglietto da visita di tutta l'opera (pagina 7), non promette poi grandi "costruzioni di periodi e di frasi". Ripetizioni su ripetizioni, quasi si ignorasse l'esistenza di un dizionario dei sinonimi (disponibile anche sul web...), qualora non facesse già parte del bagaglio culturale dell'Autore. Per concludere, "Woody Allen dalla A alla Z", a mio avviso, risulta come un treno perso anziché preso. Peccato!

Scrivi una recensione