Yvonne, la francesina (DVD)

Frenchie

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Frenchie
Regia: Louis King
Paese: Stati Uniti
Anno: 1950
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 11,89 €)

Frenchie Fontaine, una ragazza molto avvenente che si fa chiamare Yvonne, dopo aver trascorso molti anni a New Orleans, decide di tornare al paese natio per vendicare suo padre, ucciso molti anni prima da due malfattori. L'unica cosa che Yvonne conosce di loro è un nome: Lambert. Arrivata in città, dopo alcune indagini, scopre che l'uomo che cerca è il proprietario di una casa da gioco in un paese vicino. Per ostacolarlo, anche la ragazza apre una casa da gioco con intrattenimenti speciali...
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alison

    15/05/2020 21:03:21

    Dopo aver vissuto alcuni anni a New Orleans, una bella ragazza torna al paese natio, una cittadina del West, col segreto scopo di vendicare la morte del padre, ucciso da due malfattori quando lei era ancora bambina. Identificati i due assassini con l'aiuto di un giovane sceriffo, riscirà ad ottenere giustizia. Poi sposerà lo sceriffo.

  • Produzione: A & R Productions, 2017
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 78 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano (Forced)
  • Formato Schermo: 1,33:1 4:3
  • Area0
  • Shelley Winters Cover

    "Nome d'arte di Shirley Schrift. Attrice statunitense. Molto attiva in teatro e in televisione, esordisce nel cinema nel 1944, trovando numerose occasioni per esprimere al meglio le proprie corde, tra il patetico e il caricaturale (Doppia vita, 1947, di G. Cukor; Un posto al sole, 1951, di G. Stevens; Il grande coltello, di R. Aldrich, e La morte corre sul fiume, di C. Laughton, entrambi del 1955). Dopo un periodo di crisi, trova un ruolo convincente in personaggi di sofferta e scontrosa umanità (Il diario di Anna Frank, 1959, di G. Stevens; Lolita, 1962, di S. Kubrick; Il balcone, 1963, di J. Strick; Il clan dei Barker, 1970, di R. Corman) ai quali la sua precoce senescenza, volutamente non celata, assicura ulteriore autenticità e schiettezza. In seguito ritorna a ruoli caricaturali in Stop... Approfondisci
  • Joel McCrea Cover

    Propr. J. Albert M., attore statunitense. Esordisce nel 1928 in piccoli ruoli per la mgm. Alla rko è protagonista di film sentimentali (Labbra proibite, 1932, di G. Cukor) dai risvolti erotici (Luana la vergine sacra, 1932, di K. Vidor) e matura i primi ruoli nell'avventura (La pericolosa partita, 1932, di E.B. Schoedsack e I. Pichel). È S. Goldwyn a offrirgli ruoli drammatici di spessore tra amori sordidi (La costa dei barbari, 1935, di H. Hawks) o presunti (La calunnia, 1936, di W. Wyler), difficili rapporti affettivi (Ambizione, 1936, di H. Hawks e W. Wyler) e contraddizioni sociali (Strada sbarrata, 1937, di W. Wyler). Finalmente protagonista del western tra epica della diligenza (Un mondo che sorge, 1937, di F. Lloyd) e della ferrovia (La via dei giganti, 1939, di C.B. DeMille), alterna... Approfondisci
Note legali