Un anno in Provenza

Peter Mayle

Traduttore: E. Castellani
Editore: EDT
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 14 ottobre 2010
Pagine: 225 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788860406934
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 7,29
Descrizione
Dopo quindici anni di lavoro nel frenetico mondo londinese della pubblicità, Peter Mayle decide di cambiare vita. Acquista una fattoria in Provenza, costruita con pietre levigate da "duecento anni di vento e di sole", e vi si trasferisce insieme alla moglie e ai suoi due cani. Sogna una vita più rilassata e fa i suoi programmi, ma non tutto va come previsto; la ristrutturazione procede a rilento, e lo mette a confronto con un mondo che ai suoi occhi anglosassoni appare bizzarro e sorprendente: una parlata dall'inflessione incomprensibile, un'idea della puntualità quantomeno fantasiosa, operai e artigiani che compaiono rumorosamente all'improvviso, mettono tutto a soqquadro e scompaiono per mesi, un sacre vent, il mistral, "capace di far impazzire uomini e animali'. E soprattutto una galleria di personaggi l'uno più originale dell'altro, descritti con una curiosità accompagnata da un'irresistibile vena ironica: dall'idraulico Menicucci con la passione del clarinetto al cacciatore Massot, con la fissazione dei Tedeschi sporcaccioni, al vicino Faustin, che lo coinvolge sapientemente in un'impresa vinicola. Mayle lentamente abbandona le sue ritrosie e scivola nei ritmi della Provenza: il suo diario, disteso fra due feste di capodanno, ci guida attraverso i piaceri della cucina e dei vini del Sud della Francia, ci descrive i mercati di paese, le feste, le abitudini, i modi della socialità, il mutare del paesaggio con le stagioni.

€ 11,48

€ 13,50

Risparmi € 2,02 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    marina

    28/10/2014 12:50:51

    Fantastico sotto tutti i profili: ottima descrizione del paesaggio e delle persone, umoristico, veritiero nei luoghi, nelle usanze, nel cibo e nei profumi. Mi ha catturato molto anche l'aspetto umano con cui è scritto, nello stesso tempo divertente e leggero. Una lettura più che piacevole, e alla fine, senza essersi mossi da casa, sembra di avere vissuto un anno in Provenza.

  • User Icon

    simo

    06/02/2013 18:52:52

    Quasi una "guida" oserei dire, sugli usi e costumi di una regione tipicamente mediterranea quale la Provenza. Tanti i tratti descritti, dal clima torrido estivo, ai piatti dai sapori forti e decisi, alla natura selvaggia e aspra come i loro abitanti dal carattere non sempre facile, ma dotati anche di slanci generosi e ironia. Un libro divertente e adatto a tutti, in particolare per gli amanti del posto o per chi è in procinto di fare un viaggio da quelle parti, sicuramente vi ritroverete tanto di questo delizioso libro...

  • User Icon

    Silvia

    04/10/2012 12:18:50

    Veramente un bel libro. Molto leggero ma allo stesso tempo molto veritiero. Chi vive in campagna certamente si ritroverà in mille aspetti che vengono descritti. Chi poi ama la Provenza ( quella vera, come sottolinea lo stesso libro) lo apprezzerà un sacco.Una piacevole e divertente lettura!!

Scrivi una recensione