Un' arte media. Saggio sugli usi sociali della fotografia

Pierre Bourdieu

Traduttore: M. Buonanno
Editore: Meltemi
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 24 maggio 2018
Pagine: 368 p., Brossura
  • EAN: 9788883538032
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Nell'età del selfie e della compulsione a scattare e inviare immagini, questo classico di Pierre Bourdieu sugli usi sociali della fotografia assume un'importanza particolare. Si tratta, infatti, del primo tentativo di elaborare una sociologia delle pratiche legate alla fotografia, nella loro accezione più ampia, da quelle professionali o artistiche a quelle documentarie, passando per quelle turistiche o legate alla semplice volontà di immortalare un attimo o un evento. L'indagine di Pierre Bourdieu e dei suoi collaboratori si muove su più registri, dall'estetica alla sociologia, fornendo una molteplicità di spunti per riflettere in maniera approfondita sul nostro rapporto quotidiano con le immagini.

€ 22,80

€ 24,00

Risparmi € 1,20 (5%)

Venduto e spedito da IBS

23 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: