Assassinio sull'Orient Express (Blu-ray + Blu-ray 4K Ultra HD)

Paese: Stati Uniti
Anno: 2017
Supporto: Blu-ray + Blu-ray Ultra HD 4K
Numero dischi: 2
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 29,99

Venduto e spedito da IBS

30 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Quello che è iniziato come un viaggio di lusso in treno attraverso l’Europa diventa improvvisamente uno dei più eleganti, ricchi di tensione ed emozionanti misteri mai narrati. Dal romanzo dell’autrice di best-seller Agatha Christie, “Assassinio sull’Orient Express” racconta la storia di tredici estranei bloccati su un treno, dove ciascuno di loro è un sospettato. Un uomo dovrà combattere contro il tempo per risolvere l’enigma prima che l’assassino colpisca ancora.


One man show dell'autore, attorno al quale gravitano figuranti di lusso

Trama
Sullo sfondo degli anni Trenta, dell'Art déco e del turismo esotico, Hercule Poirot scova colpevoli e sonda con perizia le sottili meccaniche criminali. Atteso a Londra con urgenza, trova sistemazione, lusso e conforto sull'Orient Express. Ma una valanga e un omicidio interrompono presto i suoi piccoli piaceri, la lettura di Dickens e la simmetria delle uova la mattina. Mister Bouc, il direttore del treno preoccupato della polizia e dello scandalo, chiede a Poirot di risolvere il caso. Bloccato con tredici passeggeri, tutti sospettati, il celebre detective improvvisa un'indagine che lo condurrà dove nemmeno lui aveva previsto.

  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2018
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 113 min
  • Lingua audio: Italiano (5.1 DTS); Inglese (Dolby Atmos)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese
  • Formato Schermo: 16:9 - 1920x1080p - 24 fps
  • AreaA; B; C
  • Contenuti: Assassinio sull'Orient Express in Alta Defizione - Agatha Christie: intimo ritratto - A proposito di hercule Poirot - All'apparenza insospettabili - L'arte del film - In vettura: girare Assassinio sull'Orient Express - Scene eliminate - Commento di Kenneth Branagh e Michael green