La battaglia sulla montagna di Dio. Ediz. illustrata - Giulio Castelli - ebook

La battaglia sulla montagna di Dio. Ediz. illustrata

Giulio Castelli

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 589,78 KB
Pagine della versione a stampa: 379 p.
  • EAN: 9788854198661
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Tra La caduta dei giganti di Ken Follett e Cacciatori di diamanti di Wilbur Smith
Un’avventura epica

Un grande romanzo storico

Avventuroso, eroico, epico e potente
Un romanzo senza precedenti


1898. Elio Dossi, in fuga da Milano dopo i moti repressi nel sangue dal generale Bava Beccaris, si lascia coinvolgere in una spedizione di occidentali alla volta dell’Armenia. Lo scopo del viaggio è recuperare l’Arca di Noè, che secondo le interpretazioni bibliche dovrebbe essere sepolta tra i ghiacciai del monte Ararat. Viaggiando tra i pericoli nei territori dell’Impero Ottomano, i nove membri della spedizione – tutti con qualche segreto da nascondere – si troveranno a fronteggiare memorabili personaggi: il freddo e crudele capitano Demir, che sogna un impero etnicamente “pulito”; il colosso Aganesian, pronto all’estremo sacrificio in difesa dei suoi compatrioti; il colto e generoso dottor Katurian e la sua seducente figlia Helena. Mentre la missione prosegue, il gruppo assisterà suo malgrado al massacro di migliaia e migliaia di armeni, ad opera di bande di musulmani protette da scherani del sultano Abdul Hamid. Un racconto avventuroso in cui le piccole storie personali si intrecciano splendidamente con la storia di un popolo ancora oggi perseguitato.

Un autore da 100.000 copie

All’ombra dell’Ararat, la tragedia di un popolo
Il genocidio degli armeni incominciò vent’anni prima


«Castelli ci mostra in dettaglio il disfacimento delle nostre radici.»
il Venerdì di Repubblica

«Solida documentazione storica, agile libertà creativa, riesce a incuriosire e appassiona il lettore.»
Il Sole 24 ore


Giulio Castelli

Narratore, saggista e giornalista professionista, è studioso di storia tardoantica e medievale. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo il romanzo Il fascistibile, il pamphlet Il Leviatano negligente, i saggi Potere e inefficienza in Italia e Il Piccolo dizionario 2005. Con la Newton Compton ha pubblicato Imperator; Gli ultimi fuochi dell’impero romano; 476 a.d. L’ultimo imperatore; Il diario segreto di Marco Aurelio, L’imperatore guerriero e La battaglia sulla montagna di Dio.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Leonardo de Chanaz

    20/03/2017 16:27:39

    Giulio Castelli riesce sempre a tenermi incollato fino alla fine. Non condivido affatto le copertine che l'editore sceglie. Ma il contenuto, come sempre, è fedele e documentato. Bella e delicata quella vena di una storia d'amore che percorre le pagine di una vicenda crudele. Bruttissima tappa della storia della Turchia. Questo libro la descrive bene. La descrizione di erzurum e Dougoubayazit è molto realistica.

  • User Icon

    Lubon

    17/01/2017 08:43:03

    Classico libro d'avventura, ispirato a fatti realmente accaduti (e di cui l'autore cita la fonte), apre una luce sul mondo di fine ottocento, in Europa e in Anatolia, e su quello che sarebbe poi stato ricordato come il Genocidio degli Armeni. Credibile in tutto, salvo forse in alcuni brevi passaggi, è un libro che si legge tutto d'un fiato. Una pecca.... la copertina che non ha quasi nulla a che vedere con il libro

  • Giulio Castelli Cover

    Narratore, saggista e giornalista professionista, è studioso di storia tardo-antica e medievale. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo il romanzo Il fascistibile, il pamphlet Il Leviatano negligente. Potere e inefficienza in Italia e Il Piccolo dizionario 2005. Con la Newton Compton ha pubblicato "Imperator", "Gli ultimi fuochi dell’impero romano", "476 A.D. L’ultimo imperatore", "l diario segreto di Marco Aurelio". Approfondisci
Note legali