Traduttore: S. C. Perroni
Editore: Bompiani
Edizione: 2
Anno edizione: 2003
Formato: Tascabile
In commercio dal: 22 ottobre 2003
Pagine: 629 p., Brossura
  • EAN: 9788845255373
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Un terrorista travestito da frate, un copione cinematografico che nasconde un segreto, un suicidio che ha le sue radici nell'Olocausto, il cinismo di Hollywood: un romanzo dell'autore de Il principe delle maree che la critica ha definito "l'epopea di una generazione di arrabbiati desiderosa di imboccare la strada del ritorno".

€ 8,33

€ 9,80

Risparmi € 1,47 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    francesca

    06/08/2014 07:50:15

    uno dei più bei libri che abbia mai letto. Jack fugge dal suo passato e nasconde un segreto: un suo caro amico diventato frate sfugge alla giustizia avndo causato la morte di due ragazzi; ma il passato ritorna sempre, e essi dovranno venire a capo dei loro incubi. Verremo dunque proiettati indietro, al tempo dell'adolescenza di jack e intorno a lui danzano tutta una serie di personaggi incredibili.

  • User Icon

    Roberto

    23/10/2009 16:27:28

    Dopo Il Principe delle Maree, ancora un libro per il quale si è felici di avere la passione per la lettura!

  • User Icon

    Gabriele

    19/04/2006 14:02:28

    Che dire....amore,odio,gioia,dolore,felicità,tristezza,vita,morte c'è davvero tutto in questo straordinario libro che ho amato dalla prima all'ultima pagina. Ci sono stati momenti con una risata e altri con lacrime. Semplicemente uno dei migliori libri che abia letto.

  • User Icon

    piero

    29/12/2004 22:34:41

    Dopo "Il principe delle mare" un'altra piacevolissima sorpresa da parte di Pat Conroy. Da consigliare senza temere di fare brutta igura.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione