Bello, elegante e con la fede al dito

Andrea Vitali

Editore: Garzanti Libri
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 599,75 KB
  • Pagine della versione a stampa: 288 p.
    • EAN: 9788811148579
    Disponibile anche in altri formati:

    € 9,99

    Venduto e spedito da IBS

    10 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Gianni F.

      29/03/2018 21:55:55

      Un romanzo che non mi ha convinto. Una battuta d'arresto dopo la ripresa da romanzi piuttosto opachi. Una storia fragilina, con personaggi sfocati, dialoghi senza il caratteristici brio, descrizioni ambientali quasi assenti, come la suspence. Un passo indietro dalla recente produzione, chilometri dal primo Vitali.

    • User Icon

      Stefania Fersi

      10/03/2018 18:59:23

      Piacevole, come sempre. Leggero e dolce. Suggerisco per una lettura rilassante e, come sempre simpatica. Ho letto in questi giorni un altro libro di un altro autore "Dolci, sante e marescialli" di Giampaolo Cassitta e devo dire che sta diventando un bel genere quello di scrivere di piccole cose per sopravvivere al qui ed ora. Consiglio vivamente entrambi.

    • User Icon

      Alberto

      20/10/2017 16:35:08

      Concordo con i precedenti commenti, non mi sono perso un libro di Vitali, questo mi ha un pò deluso. Niente da dire sulle dettagliate descrizioni dei personaggi, dei posti, solo quelli meritano l'acquisto del libro, ma la storia, un pò tirata per i capelli, oltretutto troppi personaggi che per il racconto vero e proprio, non servivano a niente, giusto per allungare il libro. Poi sembrava quasi che non sapesse come fare a finire il romanzo, tant'è, che il finale è molto banale. Naturalmente continuerò ad acquistare i prossimi libri che verranno, a Vitali, si deve dare fiducia, per ciò che ci ha regalato sino ad ora.

    • User Icon

      n.d.

      19/10/2017 11:07:50

      Molto piacevole, come sempre.

    • User Icon

      Alinghi

      24/09/2017 09:00:57

      Direi bello, elegante...rimane un romanzo senza pretese e forse sparirà dai miei ricordi, ma sicuramemte è libro rilassante, leggero il giusto, dall'atmosfera e dai personaggi piacevoli sempre ben descritti in stile Vitali. Basato come sempre sulla quotidianità che può essere patrimonio di chiunque, è romanzo amabile

    • User Icon

      Claudio Ti

      15/09/2017 15:19:19

      La protagonista femminile è descritta in modo mirabile come già in altri romanzi di Vitali (La modista, Una finestra vistalago, Premiata ditta sorelle Ficcadenti, ad esempio). L'ambientazione nella piccola città di Bellano mi ha affascinato sin dal primo dei romanzi che ho letto (Olive comprese) spingendomi alla lettura dei precedenti e dei successivi libri redatti dal Dottor Vitali ed editi dalla Garzanti. Per me che sono sempre vissuto in una metropoli, l'odore di paese, le persone che lo animano esercitano un fascino proprio perchè è un mondo "altro" che intuisco ma non conosco. Questo romanzo non ha deluso le mie aspettative (come è successo per alcuni libri di Vitali).

    • User Icon

      Enza

      13/09/2017 12:27:28

      Non sono d'accordo con chi mi ha preceduta. Per me non è stato deludente, tutt'altro! Frizzante, originale, provinciale, allegro... nient'affatto minore rispetto ai precedenti.

    • User Icon

      Sammy

      04/09/2017 14:54:56

      Purtroppo questo libro di Andrea Vitali, nonostante lui sia il mio scrittore italiano contemporaneo preferito, non mi è proprio piaciuto. Molto più vicino al genere romanzo rosa che allo stile classico di Vitali, inoltre Rosa, la protagonista femminile è una donna davvero pessima sotto tutti i punti di vista. Ma non è nemmeno questo il problema, a parte lo stile che strizza l'occhio al romanzetto rosa che proprio non mi piace, non ho mai sopportato i libri che non hanno un finale certo ma che si concludono lasciando immaginare al lettore cosa potrà accadere. Mi dispiace ma questa volta proprio non ci siamo.

    Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione