Biosintesi. L'integrazione terapeutica di azione, sentimento e pensiero

David Boadella

Anno edizione: 1987
In commercio dal: 8 ottobre 1987
Pagine: 256 p., Brossura
  • EAN: 9788834008973
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
La biosintesi, o 'integrazione della vita', è un approccio terapeutico basato sugli studi più recenti della vita nel grembo materno. Il concetto centrale della biosintesi è che vi sono tre correnti energetiche, o flussi vitali fondamentali, che scorrono nel corpo associati agli strati cellulari dell'ectoderma, dell'endoderma e del mesoderma. Tali correnti si esprimono come un flusso di movimento attraverso i canali muscolari, come un flusso di percezione, pensieri e immagini attraverso il sistema neurosensoriale, e come un flusso di vita emotiva al centro del corpo attraverso gli organi del tronco. Una tensione prima della nascita o nel corso dell'infanzia e della vita successiva impedisce l'integrazione di queste tre correnti e determina un blocco dell'emozione, una malattia. La biosintesi compie la reintegrazione terapeutica di azione, emozione e pensiero tramite il rilasciamento del respiro e il centraggio emotivo, la ritonificazione dei muscoli e il grounding della posizione fisica, e il porsi di fronte all'esperienza con il contatto visivo e la comunicazione verbale. A tale scopo impiega la terapia bioenergetica, in cui i pazienti sono incoraggiati a provare rabbia, dolore, ansia e desideri nascosti: solo quando il corpo ha dato spazio agli impulsi bloccati è in grado di cominciare a recuperare una vera capacità di gioia e di funzionamento vitale ritmico e piacevole.

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 9,72

€ 18,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Il concetto centrale della biosintesi è che esistono tre correnti energetiche fondamentali che scorrono nel corpo. Queste tre correnti si esprimono come un flusso di movimento attraverso il sistema muscolare, come un flusso di percezione, pensieri e immagini attraverso il sistema neuro-sensoriale, e come un flusso di vita emotiva al centro del corpo attraverso gli organi del tronco. Lo stress, prima della nascita o durante l’infanzia o più avanti nella vita, rompe l’integrazione di queste correnti e determina la malattia. La biosintesi compie l’integrazione terapeutica di azione, sentimento e pensiero.

Scrivi una recensione