Traduttore: E. Cicogna
Editore: Einaudi
Anno edizione: 1998
Formato: Tascabile
Pagine: 398 p., Brossura
  • EAN: 9788806187682
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 7,56

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    angelo

    06/03/2014 13:31:32

    Ingredienti: un collegio scolastico gestito da militari rigidi ed aggressivi, un gruppo di studenti svogliati e ribelli, un microcosmo pieno di soprusi e angherie, un mondo esterno carico di speranze e illusioni. Consigliato: a chi non accetta un'educazione trasformata in cameratismo, a chi rifiuta la violenza travestita da disciplina.

  • User Icon

    fernanda71

    30/07/2012 13:52:53

    Libro bellissimo, decisamente da leggere. Molto ben scritto.

  • User Icon

    Alessandra

    08/11/2011 12:41:50

    Mi aggiungo a chi mi ha preceduto:è un capolavoro.Forse il primo libro che ho letto dove la violenza, sia fisica che psicologica, è ingentilita da questo meraviglioso autore contemporaneo.

  • User Icon

    Falco

    22/02/2011 20:58:51

    Un capolavoro. Libro autobiografico che racconta la storia di alcuni cadetti che vivono violenza e vizi di un collegio militare. Libro di volgarità e gentilezza romantica, di durezza e amore inaspettato. E finale con una straordinaria sorpresa.

  • User Icon

    ferdinando

    12/10/2010 15:52:22

    Capolavoro. Da leggere assolutamente.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione