Clara e la penombra

José C. Somoza

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: F. Lazzarato
Editore: Frassinelli
Collana: Noche oscura
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 5 aprile 2005
Pagine: 529 p., Brossura
  • EAN: 9788876848353
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 9,00

€ 18,00
(-50%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Clara e la penombra

José C. Somoza

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Clara e la penombra

José C. Somoza

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Clara e la penombra

José C. Somoza

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 18,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Anno 2006. Nei claustrofobici salotti intellettuali della vecchia Europa l'arte ha raggiunto la sua massima espressione. L'iper realismo è il principio estetico dominante e l'uso del corpo umano come tela la sua più alta realizzazione. Ma l'omicidio di una ragazza di quattordici anni che lavora come "tela" sconvolge il mondo dell'arte e semina il panico tra i modelli. La ragazza è stata sfigurata con un coltello, quasi fosse un quadro da deturpare.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,43
di 5
Totale 7
5
3
4
4
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    paolo

    16/06/2016 12:02:32

    Un libro eccezionale. Forse tirato un pò troppo per le lunghe il finale, ma eccezionale!

  • User Icon

    Elizabeth

    24/04/2014 18:48:05

    Davvero un grande thriller, molto cupo, a volte un pochettino perso in qualche lungaggine, ma che in ogni caso non lascerà assolutamente indifferente il lettore.

  • User Icon

    Daniele

    16/09/2011 12:55:16

    Come al solito, Somoza non lascia indifferenti. Romanzo crepuscolare, a tratti angosciante, sicuramente molto originale e con una grande caratterizzazione dei personaggi e di un mondo futuro alternativo in cui il limite di ciò che può o non'può essere arte è stato completamente eclissato. Il punto di forza è ancora una volta la grande maestria dell'autore, che scrive in una maniera eccellente. Il voto non è il massimo, a differenza di altri romanzi dello stesso autore da me letti, perchè in alcuni punti la storia è un po' troppo "pesante", ma rimane un grande thriller letterario e metaletterario, dovuto ai vari livelli di lettura possibili e alle implicazioni e ai giudizi etico-sociali che ne sgorgano.

  • User Icon

    Corrado

    11/04/2007 00:28:41

    Un libro stranissimo, bello e angoscioso, più angoscioso che bello a dir la verità. Siamo in un presente alternativo, in cui l'arte ha assunto una forma chiamata "iperdrammatica": in sostanza i quadri tradizionali, su tela, sono stati sostituiti da quadri viventi, da persone che di professione fanno *il quadro*, depilate, spogliate, completamente spersonalizzate, dipinte, modellate, marchiate e profumatamente pagate. Ma qualcuno comincia ad uccidere i quadri più famosi del mondo... L'autore, Juan Carlos Somoza, è lo stesso de "La dama numero tredici", un altro fanta-thriller ispirato all'arte (lì era la poesia, qui la pittura), uno psicanalista cubano trasferitosi in Spagna. Anche nella "Dama numero tredici" c'era angoscia e claustrofobia, ma lì tutto era diluito in una trama vivace e ritmata, qui invece angoscia e claustrofobia per buona parte del libro opprimono il lettore, quando non lo disgustano. Perchè il mondo dell'arte descritto da Somoza è cinico in maniera ributtante, è glacialmente meccanico e senza speranze di redenzione. Seguire passo dopo passo il cammino di una "tela" (ossia di una persona che viene resa quadro, in maniera brutale, impietosa e consenziente), accompagnare la "tela" nel suo percorso di progressiva disumanizzazione è sgradevole fino al dolore fisico. L'autore sfrutta le sue cognizioni psicoanalitiche per infliggere puro elegante, avvolgente, allettante sadismo al lettore. E dipinge con la parola, con la quale si muove a suo agio, come se disponesse di un affilato bisturi che lacera e affresca con gelida maestria e felice espressività, ammaliando il lettore di colori, di sfumature e contrasti che non possono non affascinare. Se uno riesce a superare la inevitabile repulsione iniziale e una eccessiva e compiaciuta lentezza che si scioglie a poco a poco, un gran bel libro. Altrimenti rimane solo uno sbrodolato, nauseante, perverso esercizio di stile.

  • User Icon

    elena

    10/02/2007 11:46:52

    questo si' che e' un bel romanzo!!!!!!!

  • User Icon

    icaya

    05/09/2005 15:36:11

    Uno dei libri più originali e affascinanti che abbia letto ultimamente.

  • User Icon

    Limahl69

    20/06/2005 18:16:11

    Bello, originale, affascinante. L'autore riesce a rendere credibile una realtà futuribile, un mondo nel quale la pittura usa non più tele o altri supporti ma uomini e donne. Il giallo inizia quando alcuni "capolavori" vengono uccisi barbaramente, tagliati come tele. Il romanzo è surreale ma coerente, fantasioso e cinico allo stesso tempo. Non ho dato 5/5 perchè il finale si rivela piuttosto prevedibile e la conclusione scontata. Questo detto, è una lettura piacevole e merita il vostro interesse.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali