Il Club degli Hashishins - Samuel Marolla - ebook

Il Club degli Hashishins

Samuel Marolla

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Narcissus.me
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 609,46 KB
  • EAN: 9786050306873
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 1,99

Punti Premium: 2

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Parigi, 1850. Il Club degli Hashishins, celebre ritrovo di alcuni fra i più grandi artisti francesi dell'epoca, inclusi nomi come Hugo, Dumas, de Balzac, Gautier e Delacroix, e dedito all'uso di droghe ai fini della sperimentazione artistica, si scioglie, a causa di una oscura minaccia che terrorizza i suoi illustri membri. Il dottor Moreau, fondatore del Club, decide di indagare sui sinistri accadimenti, supportato dal più improbabile degli aiutanti: il giovane poeta maledetto Charles Baudelaire. L'indagine li condurrà in una discesa agli inferi nel lato oscuro della "Città delle Luci", una Parigi tenebrosa percorsa e dominata da forze diaboliche, da abomini viventi, da ticchetti ossessivi di orologi stregati, da effluvi ipnotici di assenzio e di dawamesk, da misterosi albini maestri di savate, da cadaveri semoventi e associazioni criminali italiane. Primo episodio del feuilleton "Il Club degli Hashishins".
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali