Coco avant Chanel. L'amore prima del mito di Anne Fontaine - Blu-ray

Coco avant Chanel. L'amore prima del mito

Coco avant Chanel

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Coco avant Chanel
Regia: Anne Fontaine
Paese: Francia
Anno: 2009
Supporto: Blu-ray
Salvato in 11 liste dei desideri

€ 10,50

Venduto e spedito da Allstoreshop

Solo 2 prodotti disponibili

+ 3,90 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La storia di Gabrielle "Coco" Chanel che, da ostinata orfana, attraverso un percorso straordinario da cantante di cabaret a sartina che cuce nel retro di una sartoria di provincia, diventa la leggendaria creatrice di alta moda che ha incarnato la donna moderna, un simbolo di libertà, successo e stile.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Lorenzo

    23/09/2019 20:35:08

    Un film sicuramente fatto bene, molto curato nelle ambientazioni, nei costumi (ovviamente) e nella fotografia come spesso accade per i film di scuola francese. Bella interpretazione di Audrey Tautou in un ruolo praticamente opposto alla sognante protagonista de "Il favoloso mondo di Amelie". Fatica ad andare oltre l'essere un film fatto bene, ma ne consiglio la visione perché piacevole anche da rivedere per poter notare tutti i particolari delle curatissime scenografie ed eleganti costumi e abiti.

  • User Icon

    Jessica joy_in_the_deep

    08/03/2019 18:05:18

    Un film molto bello e potente, incentrato sulla storia di Coco prima che diventasse Chanel. Non conoscevo la sua storia ed è stata una piacevolissima scoperta. Buona la scelta degli attori e degli eventi da raccontare. Audrey Tautou è stata bravissima a incarnare questa grande Donna. Un film vero, bello da guardare, che resta impresso per un po' a farci riflettere su quanto sono forti e quanto hanno dato al mondo, senza neanche immaginarlo, queste figure femminili.

Anne Fontaine interpreta Coco Chanel nelle sue tensioni d'arte e di vita, raccontando l'Europa del Primo Novecento

Trama
Una piccola bambina della Francia centrale, messa in un orfanotrofio con sua sorella, e che aspetta invano ogni domenica che suo padre venga a riprenderla. Una cantante dalla voce troppo esile che affronta un pubblico di soldati ubriachi. Una sartina destinata a cucire degli orli nel retrobottega di un sarto di provincia. Un'aspirante cortigiana troppo magra, che trova rifugio dal suo protettore Etienne Balsan, in mezzo a una banda di festaioli. Un'innamorata che sa bene che non sarà ma "la donna di nessuno", neanche di Boy Capel, l'uomo che l'amava. Una ribelle alla quale le convenzioni dell'epoca impediscono di respirare, e che si veste con le camicie dei suoi amanti. È la storia di Coco Chanel, che incarnò la donna moderna ancora prima di averla inventata.

  • Produzione: Warner Home Video, 2009
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 111 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Francese; Italiano; Tedesco
  • Formato Schermo: Widescreen
  • AreaB
  • Contenuti: commenti tecnici: commento della regista e sceneggiatrice Anne Fontaine; speciale: "Coco Avant Chanel: l'incontro"; dietro le quinte (making of): La produzione del film
  • Audrey Tautou Cover

    "Propr. A. Justine T., attrice francese. Da adolescente studia musica e recitazione. Esordisce sullo schemo con Sciampiste & Co. (1999) di Toni Marshall, che subito le vale un César come miglior attrice emergente. Grandi occhi, aria da eterna adolescente e un sorriso di disarmante simpatia, viene scelta da J.-P. Jeunet come protagonista di Il favoloso mondo di Amélie (2001), dove interpreta con grazia irresistibile il ruolo della giovane parigina che sceglie come missione quella di portare felicità nel mondo. Il travolgente successo di pubblico e i numerosissimi riconoscimenti internazionali la lanciano in brevissimo tempo tra le giovani star più amate di Francia. Abbandonato il caschetto nero di Amélie, è una giovane pittrice folle d’amore per un maturo chirurgo in M’ama non m’ama (2002)... Approfondisci
Note legali