The Collected Works of Wilkie Collins

Elizabeth CleghornWilkie CollinsCharles DickensGaskell Adelaide Anne Procter

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: PergamonMedia
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
  • EAN: 9783956700477

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

This comprehensive eBook presents the complete works or all the significant works - the Œuvre - of this famous and brilliant writer in one ebook - 24000 pages easy-to-read and easy-to-navigate: • The Woman in White• The Moonstone• No Name• The Haunted Hotel: A Mystery of Modern Venice• A House to Let (Charles Dickens, Elizabeth Cleghorn Gaskell, and Adelaide Anne Procter)• Armadale• After Dark• The Lazy Tour of Two Idle ApprenticesCharles Dickens and • The Law and the Lady• The Frozen Deep• Stories by English Authors: England• The Queen of Hearts• Poor Miss Finch• The Dead Secret• The Black Robe• Man and Wife• No ThoroughfareCharles Dickens and • Basil• Hide and Seek• The Dead Alive• Miss or Mrs.?• Heart and Science: A Story of the Present Time• Blind Love• The Fallen Leaves• Little Novels• "I Say No"• Antonina; Or, The Fall of Rome• The Legacy of Cain• A Rogue's Life• My Lady's Money• The Two Destinies• The New Magdalen• Jezebel's Daughter• The Evil Genius: A Domestic Story• Rambles Beyond Railways; or, Notes in Cornwall taken A-foot• My Miscellanies• The Guilty River• A Fair Penitent• My Miscellanies• The Lazy Tour of Two Idle Apprentices (Charles Dickens)
  • Wilkie Collins Cover

    Considerato il padre del genere poliziesco, Wilkie Collins, figlio del pittore di paesaggi William Collins, nacque a Londra l'8 gennaio 1824. Dopo aver cercato senza successo di intraprendere una carriera commerciale, studiò legge e nel 1851 ottenne l'abilitazione all'avvocatura. Non praticò però mai la professione legale e utilizzò la conoscenza del crimine nei suoi scritti. Oltre alla passione per la scrittura, coltivò anche quella per la pittura, ed espose le sue opere alla Royal Academy in una mostra nell'estate del 1849.Nel 1852 conobbe Charles Dickens, con il quale iniziò una duratura amicizia. Scrisse per la sua rivista, un settimanale, "Household Words", e insieme viaggiarono in Francia, dalla quale tornarono con la... Approfondisci
  • Charles Dickens Cover

    Charles John Huffam Dickens è stato uno scrittore, giornalista e reporter di viaggio britannico. Nacque a Portsmouth nel 1812 ma si trasferì ben presto a Londra dove visse fino alla sua morte, nel 1870. I nonni paterni erano stati domestici presso famiglie della nobiltà; il nonno materno, colpevole di appropriazione indebita, s’era sottratto all’arresto con la fuga. Nel 1824 il padre, un modesto impiegato con gusti e abitudini superiori alle sue possibilità, fu rinchiuso per debiti nelle carceri londinesi di Marshalsea e il piccolo Charles, interrotti gli studi, venne messo a lavorare per sei mesi in una fabbrica di lucido per scarpe. Questa precoce esperienza di miseria, umiliazione e abbandono (anche dopo la scarcerazione del padre, la madre aveva... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali