Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il crepuscolo degli chef. Gli italiani e il cibo tra bolla mediatica e crisi dei consumi - Davide Paolini - copertina

Il crepuscolo degli chef. Gli italiani e il cibo tra bolla mediatica e crisi dei consumi

Davide Paolini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Longanesi
Collana: Il Cammeo
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 6 ottobre 2016
Pagine: 211 p., Rilegato
  • EAN: 9788830446168
Salvato in 12 liste dei desideri

€ 15,58

€ 16,40
(-5%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Il crepuscolo degli chef. Gli italiani e il cibo tra bolla m...

Davide Paolini

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il crepuscolo degli chef. Gli italiani e il cibo tra bolla mediatica e crisi dei consumi

Davide Paolini

€ 16,40

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il crepuscolo degli chef. Gli italiani e il cibo tra bolla mediatica e crisi dei consumi

Davide Paolini

€ 16,40

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (11 offerte da 9,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


Dalla spettacolarizzazione televisiva del cibo al food fashion, dallo chef star system al mito del chilometro zero, fino all’eterna lotta tra carnivori e vegani.

E poi: 13 milioni di foto su Instagram, 25.000 blog, 1.000 siti internet che raggiungono ogni mese oltre 35 milioni di persone. La cucina è oggi un tema sempre più al centro dell’attenzione mediatica. Secondo Davide Paolini le trasmissioni televisive hanno moltiplicato a dismi sura un vero e proprio fenomeno di voyeurismo gastronomico, ma a un tale clamore mediatico non corrisponde un innalzamento dei consumi, basti pensare che nell’ultimo anno in Italia hanno chiuso i battenti 10.000 ristoranti. Né corrisponde, per gran parte degli italiani, un reale approfondimento della cultura gastronomica. Il cibo è diventato altro da ciò che era e rappresentava sino a ieri: ammicca dalle vetrine di negozi e librerie, appare a tutte le ore sugli schermi televisivi, pende dai cartelloni pubblicitari, naviga in rete. Il cibo sta diventando un’ossessione, ma, come ci racconta Davide Paolini in questo libro impietoso e divertente, la realtà appare molto diversa. Non è vero che mangiamo di più e meglio, e quella che quotidianamente in tv viene spacciata come cultura del cibo spesso è solo uno spettacolo privo di qualità.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,5
di 5
Totale 2
5
1
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    lr

    23/09/2018 15:20:00

    apparire apparire apparire: che questo diventasse il fine anche della nobile arte di mangiare e "fare da mangiare" è a dir poco tragico.. paolini dimostra, masterchef e storia gastronomica d'italia alla mano, quanto l'ultima frontiera della materialità, il cibo, sia stata devastata dalla colonizzazione della spettacolarizzazione mediatica.. mai detto fu più calzante: "tanto troppo per non dir tutto fumo e niente arrosto".. da leggere, assolutamente e da avere nella propria biblioteca personale di enogastronomia, assolutamente..

  • User Icon

    Beatrice

    01/05/2017 16:43:20

    Cibo mediatico; non c'è più nulla che possa farci distinguere il cibo vero da quello che ci viene offerto ogni giorno da un pò di anni a questa parte da tv, social e riviste? In questo libro Paolini scrive con molta analisi critica e senza mezze misure cosa veramente è diventato il cibo oggi, un mezzo per apparire ma a cui non si da parola ne tantomeno essenza e profumi. A come tanti si improvvisino cuochi, anzi chef, e a cosa c'è dietro la gestione di un ristorante condotto da 'chef stellati'. Molto scorrevole, anche se a tratti ridondante per alcuni termini che Paolini utilizza, è un libro affascinante che da voce finalmente alla parte critica di un movimento che ha spettacolarizzato il cibo. Molto molto bello!


Indice


I. Il cibo tra realtà di consumo e allucinazione mediatica
II. La cucina diventa spettacolo
III. Gli S.O.S. che mettono a repentaglio le nostre tavole
IV. Il cibo come cultura
V. Food fashion
VI. Il cibo racconto
VII. Dalla gastronomia alla gastrofobia
VIII. L'incantesimo delle parole, ovvero la manipolazione degli appetiti
IX. Dal prodotto tipico a quello taroccato
X. La società opulenta paga il digiuno
XI. Locali senza cuochi
XII. Made in Italy vs italian sounding
XIII. Al cuoco al cuoco!
XIV. Cattiva maestra televisione
XV. Il male oscuro della cucina italiana
XVI. La cucina evoluzione della società
XVII. I cuochi da passerella
XVIII. Il crepuscolo degli chef
XIX. Il mito del chilometro zero
XX. Contro il food verso il cibo

Appendice di Fulvio Pierangelini
Note>
  • Davide Paolini Cover

    Davide Paolini definisce un «gastronauta», ovvero colui che ha scelto di mangiare con la propria testa, capace di godere dei sapori più ruspanti non accontentandosi dei luoghi comuni culinari; ed è promotore di un movimento di tendenza di cultura materiale. Ex direttore marketing communication per Benetton, è inventore di numerosi eventi nel settore cibo quali Taste a Firenze, Territori in Festival a Montecatini, Squisito, Viaggio nelle diversità del gusto e Milano golosa. Dal 1983 firma la rubrica domenicale di cibo e vino sul «Sole 24 Ore», e successivamente ha collaborato con «Panorama», «Europeo», «Gente Viaggi», «Donna», «Amica», «Dove», «Il... Approfondisci
Note legali