Crimini di guerra. Storia e memoria del caso italiano

Alberto Stramaccioni

Editore: Laterza
Anno edizione: 2016
Pagine: XIV-180 p., Brossura
  • EAN: 9788858125281

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Società, politica e comunicazione - Guerra e difesa - Altri argomenti su guerra e difesa - Crimini di guerra

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    claudio

    29/11/2016 07:11:57

    Piccola delusione. Si tratta alla fine di un piccolo trattato di storia con una grande bibliografia. Ma quello che mi è piaciuto meno è il fatto che si parla di storia e memoria del caso italiano: praticamente i misfatti italiani dall'unificazione in poi. In realtà si parla molto di più dei crimini nazisti dell'ultima guerra e di quelli austroungarici nella precedente. Di quelli italiani, dalla Libia all'Etiopia ai Balcani, si sapeva già tutto, non c'è niente di nuovo.

Scrivi una recensione