Il dono. Vita familiare e relazioni pubbliche nella Francia del cinquecento

Natalie Zemon Davis

Traduttore: M. Gregorio
Editore: Feltrinelli
Collana: Campi del sapere
Anno edizione: 2002
In commercio dal: 27 maggio 2002
Pagine: 228 p.
  • EAN: 9788807103292
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il libro esamina il significato del dono in diversi ambiti della Francia del Cinquecento: dalla concessione di una carica a un cliente all'invio di un libro d'ore a una nipote, alla dedica di un'opera letteraria, fino a toccare il problema del sacrificio religioso e del rito della Messa. Alcune pagine sono dedicate ai doni fatti a varie categorie professionali e sociali: magistrati, peotettori, medici, sovrani, religiosi, selvaggi in via di colonizzazione, dimostrando il sottile intreccio che si veniva a creare tra dono e scambio. L'autore costruisce "il registro del dono", un nuovo modo di assegnare ai differenti tipi di dono un carattere permanente e distintivo delle relazioni sociali di una certa epoca.

€ 15,00

€ 25,00

Risparmi € 10,00 (40%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 13,50

€ 25,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS