Editore: TEA
Collana: Narrativa TEA
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 16 gennaio 2014
Pagine: 300 p., Rilegato
  • EAN: 9788850231300
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Il sostituto procuratore Alvise Guarnieri e il suo team affrontano il mistero di un delitto consumato nell'alta società: un noto farmacista è stato trovato cadavere nella propria villa saccheggiata. Apparentemente il crimine sembra di facile interpretazione, il corpo torturato e mutilato, gli ambienti depredati con feroce determinazione, un caso analogo avvenuto poche settimane prima sull'altra sponda del lago: tutto sembra indirizzare le indagini verso la criminalità organizzata, che rapina e non esita ad uccidere. Ma Guarnieri è convinto che spesso le apparenze ingannino, e così l'indagine si addentra fra ombre e misteri della vita della vittima, per rivelare una ragnatela gotica di relazioni inconfessabili e drammatici abbagli. Il tutto nell'ambiente naturalmente accidentato della Procura di Ardese, dove in questa seconda puntata si affacciano animali esotici ed animali umani, intelligenze e demenze parimenti a piede libero, in un ritratto d'ambiente di quotidiana giustizia, spesso fraintesa, a volte patita e a volte sfiorata, sempre presente nell'orizzonte sfocato dei buoni propositi e delle decisioni sbagliate.

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 7,02

€ 13,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 13,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ELA4U

    24/01/2016 22:05:27

    Bellissimo giallo ambientato in una remota cittadina del nord. Coinvolgente la trama e scorrevole lo sviluppo, I colpi di scena ti tengono in sospeso fino all'ultima riga. Ho letto anche Quota33 ma questo romanzo è più noir e graffiante, lo consiglio !

  • User Icon

    michele bonini

    06/07/2014 23:14:14

    il secondo libro sicuramente più convincente del primo i personaggi prendono forma e danno forma all'intenzione della scrittrice magistrato di descrivere verosimilmente la realtà quotidiana di una procura un romanzo noir che sa far riflettere a tratti divertente, a volte decisamente istruttivo in alcuni casi eccessivamente ridondante di aneddoti o di richiami un po troppo di maniera comunque da leggere soprattutto per gli addetti ai lavori, di entrambe le parti

  • User Icon

    Patrizia

    01/06/2014 15:57:42

    E' il primo romanzo che leggo di questa scrittrice e la trama era anche coinvolgente, ma il testo infarcito di refusi ne ha disturbato notevolmente la lettura. Peccato!

  • User Icon

    Giovanni

    06/04/2014 16:14:57

    Ancora un ottimo romanzo, divertente e scorrevole. Lo attendevo da tempo dopo aver letto, con soddisfazione, "Quota 33"

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione