Effetto farfalla. L'asimmetria dell'odio

Andrea Falchi

Editore: Felici
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 9 settembre 2013
Pagine: 180 p., Brossura
  • EAN: 9788860196743
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Alberto, chimico gelatiere, è ossessionato dagli odori e, soprattutto, da quel fragola e salvia che gli ricorda la fragranza indovinata, trent'anni prima, sulla pelle della sua fidanzata di liceo, Rosella. Quando annusa di nuovo quel profumo, è proprio nel momento esatto in cui la donna viene uccisa, sul ponte di Mezzo, a Pisa, con un colpo partito dalle Logge di Banchi. Il commissario Silvestri, seguendo le indagini, si ritrova direttamente coinvolto in questo triangolo che lo riporta alla sua adolescenza, quando l'amicizia con Alberto fu troncata per colpa di Rosella. Silvestri è accusato dell'omicidio, ma, grazie alle sue intuizioni, scovate nella lettura dei libri più disparati, e ai fraintendimenti involontariamente illuminanti dell'ispettore Titta, capirà che l'odio, se non è sopito immediatamente, si può propagare al punto che, anche un battito d'ali di farfalla in Brasile, può provocare un uragano in Texas.

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Jessica 71

    21/10/2013 16:53:06

    Un commissario sui generis, uno dei cinque sensi come protagonista, una storia di odio che nasce come un battito di una farfalla e che, di anno in anno, si alimenta fino a diventare un uragano molto tempo dopo. Una ricetta perfetta per un noir - gran bel noir .- originale e ben scritto. Il commissario Silvestri è entrato nel mio cuore. Consigliatissimo a chi vuole leggere qualcosa di nuovo.

Scrivi una recensione