Estetica. Teoria della formatività

Luigi Pareyson

Editore: Bompiani
Collana: Tascabili. Saggi
Anno edizione: 2002
Formato: Tascabile
In commercio dal: 6 febbraio 2002
Pagine: 392 p.
  • EAN: 9788845250873
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Quando molti settori del pensiero contemporaneo risolvono la filosofia in un genere di scrittura, assumono soltanto che non è possibile una filosofia come scienza rigorosa. Ma la domanda giusta consisterebbe nel chiedersi se un riferimento privilegiato all'estetica fuori dall'ambito della filosofia dell'arte non possa procurare quel di cui si lamenta spesso la mancanza. Inserendo l'estetica nel quadro più globale di una dottrina della formazione e della interpretazione, Pareyson ha indicato una via che è ancora lontana dall'essere esaurita e che riallaccia dei fili tra estetica, conoscenza e verità interrotti da ciò che si chiama "egemonia crociana", ma già compromessi da una degradazione del romanticismo.

€ 8,92

€ 10,50

Risparmi € 1,58 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile