La ferita dello sguardo. Una ricerca psicoanalitica sulla melanconia

Curatore: P. Cupelloni
Editore: Franco Angeli
Edizione: 3
Anno edizione: 2003
In commercio dal: 6 maggio 2016
Pagine: 192 p.
  • EAN: 9788846433268
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 16,47

€ 30,50

Venduto e spedito da IBS

31 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 
Indice:


Patrizia Cupelloni, Introduzione
Leonardo Albrigo, Pia De Silvestris, L'opera e lo sguardo assente
Maria Luisa Algini, La seduzione del sogno
(Un "uomo senza desideri"; Seduzioni; L'ambiguità dell'ombra; Alla ricerca di uno "sguardo"; Il tempo della perdita; "Un corpo materno spostato"; L'ombelico del sogno)
Luciano Bernini, Hilflosigkeit e melanconia
(Dall'essere inetto all'io "povera cosa"; Forme di amore e di odio)
Patrizia Cupelloni, La "cripta del silenzio"
Paolo Cruciani, Anna Rocchi, Una ferita all'interno dell'Io
Manuela Fraire, Melanconia in figure
(Cecilia; Non crollo ma crolli; L'enigma delle madri; Seno-che-nutre/seno-erotico)
Alberto Luchetti, Tra Maelström ed Everest. La Gestaltung dell'Io tra angoscia e ideale
(La melanconia; Narcisismo e identificazione; L'area melanconica; Psicoanalisi degli stati melanconici)
Lucio Russo, Cambiamenti della cura classica.