Groupie. Ragazze a perdere

Barbara Tomasino

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Odoya
Collana: Odoya cult music
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 27 giugno 2019
Pagine: 316 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788862884679
Salvato in 13 liste dei desideri

€ 22,00

Venduto e spedito da Soluzione Libro UD

Solo 2 copie disponibili

+ 5,49 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

€ 18,70

€ 22,00
(-15%)

Punti Premium: 19

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un viaggio nel rock raccontato tra le fessure di un mondo che è capace di far rotolare qualsiasi spartito in una suggestione poetica: attraverso lo sguardo delle "groupie", le ragazze che seguendo ovunque, quasi come fossero divinità, i propri idoli, hanno contribuito alla storia del rock. Anzi: sono la storia del rock. In queste rutilanti pagine, Barbara Tomasino su tutto ci fa sentire rock: i protagonisti in realtà siamo noi lettori, catapultati dietro e "sotto" le quinte delle rockstar. Un mondo che hanno raccontato biografi, amici, manager, ma che nessuno è riuscito a rendere come le groupie: nessuno lo ha descritto con la stessa innocente illusione e, al contempo, con lo stesso sguardo di chi ha compreso il crepuscolo degli dèi. Barbara Tomasino è capace di raccontarci non soltanto i solchi della musica, le tracce di un'epoca contraddistinta dal rock, ma riesce a descrivere come musica e letteratura spesso siano la stessa faccia della stessa medaglia. La stessa esigenza di "suonare" una vita a una porta che solo le groupie sono state in grado di aprire.
4,71
di 5
Totale 4
5
3
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Albion

    05/09/2019 11:04:25

    Non sono mai riuscito a trovare la prima stampa di questo libro (né nuova né usata) e quando mi è giunta notizia della ristampa mi ha fatto un grande piacere. Leggendo il libro "I'm with the band" di Pamela Des Barres mi sono reso conto che la prospettiva da cui vengono narrati gli eventi regala spesso lati inediti dell'epoca d'oro del rock. Il libro della Tomasino affronta l'argomento con ancor maggior perizia.

  • User Icon

    Francesca

    23/08/2013 08:33:54

    Il saggio riesce a descrivere in modo spigliato e coinvolgente un'epoca (la fine degli anni '60 e i primi anni '80) e un mondo affascinante e pericoloso, in bilico tra normalità e sregolatezza. Per chi vuole conoscere meglio, guardando però da una visuale insolita, il mondo della musica rock, i miti giovanili (Morrison, Beatles, Rolling Stones?) e la nascita del movimento punk.

  • User Icon

    silvia

    29/11/2004 17:55:47

    con una scrittura freschissima, la giovane autrice ci fa varcare la soglia di un mondo affascinante, dove scopriamo vite velate ma non per questo poco luminose...ancora, un'accezione nuova alla parola amore, una chiave diversa, insolita per capire le pene e le umiliazioni ma anche le altissime gioie del cuore. e ci dà forza con le sue parole, ci consegna un affresco coloratissimo, vivido e davvero originale, per stile e contenuto.

  • User Icon

    Towanda

    17/11/2004 22:22:53

    Consigliato a tutti quelli che continuano a vedere e rivedere Almost Famous e ne sono irresistibilmente sempre piu' innamorati...i miei complimenti all'autrice.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
| Vedi di più >
Note legali