Hachiko

Hachiko: A Dog's Story

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Hachiko: A Dog's Story
Paese: Stati Uniti
Anno: 2009
Supporto: DVD
Salvato in 26 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 8,99 €)

Ogni giorno Hachi, un cane di razza Akita, accompagna il professor Parker alla stazione e lo aspetta al suo ritorno per dargli il benvenuto. Ma quando la routine viene interrotta l'assoluta dedizione del cane nei confronti del suo padrone mostra lo straordinario potere dei sentimenti e come anche il più semplice fra i gesti possa diventare la più grande manifestazione di affetto mai ricevuta. Adattamento americano di un famoso racconto giapponese.
4,85
di 5
Totale 13
5
11
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Silvana

    16/05/2020 18:25:01

    E' una magnifica storia di amicizia fra un uomo ed il suo cane di nome Hachi. Ogni giorno, accompagna il suo padrone alla stazione e vi fa ritorno il pomeriggio per rincasare insieme. Un giorno, il padrone viene a mancare, ma il cane continua a recarsi alla stazione, in una specie di rituale a testimonianza di un legame indissolubile. Col tempo, tante persone si prenderanno cura del cane che, impeterrito, aspetta sempre il ritorno del suo amato padrone sino all'ultimo istante di vita.

  • User Icon

    valentina

    16/05/2020 14:50:50

    Uno dei film piu strappalacrime della storia del cinema!! Racconta la storia del bellissimo cane di razza akira, un trovatello accolto da un prof di musica( richard gere) hackiko lo accompagna ogni giorno alla stazione e lo aspetta al ritorno da lavoro fino al giorno in cui non tornerà piu, ma il cane continua ad aspettarlo , fino al momento in cui potranno finalmente riunirsi

  • User Icon

    ura

    13/05/2020 14:04:00

    Hachiko è un film emozionante ed estremamente commovente. Il film è tratto da una storia vera e questo lo rende ancora più angosciante e malinconico. Lo consiglio vivamente ma consiglio a qualsiasi spettatore di visionare questo film muniti di scorta di fazzolettini al proprio fianco perché il film è veramente commovente. La trama è molto bella ed entusiasmante e gli attori che interpretano i personaggi hanno saputo dare spessore ai propri ruoli, in particolare al protagonista.

  • User Icon

    Flemmy

    13/05/2020 06:39:31

    Commuove e coinvolge, anche per la storia vera a cui è ispirato.Il regista è noto e non smentisce il suo stile, che può piacere o non piacere, ma resta godibile.

  • User Icon

    Debora

    12/05/2020 12:39:59

    Uno dei film più belli che io abbia mai visto, se non il mio preferito. Inutile dire quanto ho pianto, tutti gli attori sono spettacolari e quel fantastico cane è riuscito veramente a toccarmi nel profondo. Se pensiamo che, poi, è una storia vera, beh, sfido chiunque a non commuoversi davanti ad un film del genere. L'amicizia tra uomo e cane è forse la più pura che possa esistere sulla faccia della terra. È un film che consiglio a tutti di vedere, veramente meraviglioso. Rimarrà tra i film più belli nella storia del cinema.

  • User Icon

    Valex89

    19/09/2019 20:45:26

    È un bellissimo film incentrato sulla fedeltà del cane del protagonista e sul rapporto strettissimo che li lega. Molto bravi gli attori lo consiglio a chi ama gli animali è molto commovente e fa pensare a quanto i nostri amici animali si affezioni o a noi.

  • User Icon

    Arjona

    11/03/2019 18:55:03

    Film commovente, dove riflettere sul legame unico tra un uomo ed il proprio cane! Da vedere assolutamente!

  • User Icon

    simo

    10/03/2019 13:20:44

    Buongiorno, è un film commovente sopratutto per chi ama gli animali, in questo caso il cane. In questo film noi umani dovremmo capire cosa vuol dire voler bene a una persona che sia cara o no, poi si sa che il cane è il miglior amico dell'uomo. Lo consiglio non una volta ma dieci volte, è veramente lodevole.

  • User Icon

    maria

    17/01/2019 16:53:50

    bellissimo, da vedere e da riflettere.

  • User Icon

    Chiara Maccaferri

    23/09/2018 21:27:51

    Questo film è la più straordinario e rappresentativo esempio dell' indissolubile legame tra cane e uomo. Il rapporto tra il professore e Hachiko non è una semplice amicizia, è un legame di amore vero, puro e indissolubile, basato sul rispetto reciproco e la totale complicità. Questo film offre agli spettatori il più importante esempio di fedeltà in questo mondo moderno, in cui spesso anche i sentimenti perdono la loro importanza.

  • User Icon

    stefania

    14/03/2018 14:55:32

    bellissimo sono meglio degli umani gli animali

  • User Icon

    Simone

    10/04/2014 14:38:16

    Bel film che l'ho dedicato a mio nipote tanto amante dei cani, in fondo è un film per ragazzi

  • User Icon

    Marco

    05/12/2013 20:52:47

    E chi dice che il migliore amico di un uomo deve essere una persona e non un animale? A volte gli animali sono meglio degli uomini, questo film ne è un esempio. Tratto da una storia vera, imperdibile per chi ama gli animali, di esempio per chi non li ama. Commovente.

Vedi tutte le 13 recensioni cliente
  • Produzione: Lucky Red, 2012
  • Distribuzione: Koch Media
  • Durata: 93 min
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Richard Gere Cover

    "Propr. R. Tiffany G., attore statunitense. Abbandona gli studi universitari per dedicarsi al teatro e alla musica come trombettista. Dopo esperienze altalenanti, esordisce sul grande schermo mettendosi in luce in un ruolo di sfondo nel mediocre melodramma Rapporto al capo della polizia (1975) di M. Katselas. Alto, bruno, affascinante e dal fisico atletico, si impone ben presto all'attenzione di critica e pubblico (riscuotendo notevole successo in campo femminile) per l'interpretazione di personaggi inquieti dotati di grande sensualità. La consacrazione arriva con il drammatico American Gigolo (1980) di P. Schrader, in cui veste i panni del protagonista ingiustamente accusato di omicidio. I film successivi accrescono la sua popolarità riproponendolo in ruoli un po' ambigui e nevrotici, a lui... Approfondisci
  • Joan Allen Cover

    Attrice statunitense. Formatasi in teatro, esordisce sul grande schermo nel giallo-rosa Posizioni compromettenti (1985) di F. Perry, ma il primo film che ne mette in mostra le doti è il thriller Manhunter - Frammenti di un omicidio (1986) di M. Mann, nel quale interpreta il personaggio di Reva, la ragazza cieca oggetto del desiderio del serial-killer «Dente di fata». A metà anni '90 la sua bellezza algida e glaciale incarna intense figure femminili come la madre inquieta di Tempesta di ghiaccio (1997) di A. Lee e la moglie insoddisfatta che abita nel mondo in b/n di Pleasantville (1998) di G. Ross. Successivamente partecipa a due seguiti della serie The Bourne Identity (The Bourne Supremacy, 2004, e The Bourne Ultimatum - Il ritorno dello sciacallo, 2007, entrambi di P. Greengrass) e torna... Approfondisci
Note legali