Stripe PDP
Salvato in 91 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
L' insostenibile leggerezza dell'essere
21,25 € 25,00 €
;
LIBRO
Venditore: IBS
+210 punti Effe
-15% 25,00 € 21,25 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
21,25 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
25,00 €
Disponibile in 8 gg lavorativi Disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
23,75 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
25,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
25,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
25,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
25,00 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
IL PAPIRO
25,00 € + 7,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Solelibri
8,50 € + 3,80 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
11,21 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Condizione accettabile
Libraccio
13,50 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
21,25 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
25,00 €
Disponibile in 8 gg lavorativi Disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
23,75 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
25,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
25,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
25,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
25,00 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
IL PAPIRO
25,00 € + 7,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Solelibri
8,50 € + 3,80 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
11,21 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Condizione accettabile
Libraccio
13,50 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
L' insostenibile leggerezza dell'essere - Milan Kundera - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

L' insostenibile leggerezza dell'essere Milan Kundera
€ 25,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Protetto da un titolo enigmatico, che si imprime nella memoria come una frase musicale, questo romanzo obbedisce fedelmente al precetto di Hermann Broch: «Scoprire ciò che solo un romanzo permette di scoprire». Questa scoperta romanzesca non si limita all'evocazione di alcuni personaggi e delle loro complicate storie d'amore, anche se qui Tomáš, Teresa, Sabina, Franz esistono per noi subito, dopo pochi tocchi, con una concretezza irriducibile e quasi dolorosa. Dare vita a un personaggio significa per Kundera «andare sino in fondo a certe situazioni, a certi motivi, magari a certe parole, che sono la materia stessa di cui è fatto». Entra allora in scena un ulteriore personaggio: l'autore. Il suo volto è in ombra, al centro del quadrilatero amoroso formato dai protagonisti del romanzo: e quei quattro vertici cambiano continuamente le loro posizioni intorno a lui, allontanati e riuniti dal caso e dalle persecuzioni della storia, oscillanti fra un libertinismo freddo e quella specie di compassione che è «la capacità massima di immaginazione affettiva, l'arte della telepatia, delle emozioni». All'interno di quel quadrilatero si intreccia una molteplicità di fili: un filo è un dettaglio fisiologico, un altro è una questione metafisica, un filo è un atroce aneddoto storico, un filo è un'immagine. Tutto è variazione, incessante esplorazione del possibile. Con diderotiana leggerezza, Kundera riesce a schiudere, dietro i singoli fatti, altrettante domande penetranti e le compone poi come voci polifoniche, fino a darci una vertigine che ci riconduce alla nostra esperienza costante e muta. Ritroviamo così certe cose che hanno invaso la nostra vita e tendono a passare innominate dalla letteratura, schiacciata dal loro peso: la trasformazione del mondo intero in una immensa «trappola», la cancellazione dell'esistenza come in quelle fotografie ritoccate dove i sovietici fanno sparire le facce dei personaggi caduti in disgrazia. Esercitato da lungo tempo a percepire nella «Grande Marcia» verso l'avvenire la più beffarda delle illusioni, Kundera ha saputo mantenere intatto il pathos di ciò che, intessuto di innumerevoli ritorni come ogni amore torturante, è pronto però ad apparire un'unica volta e a sparire, quasi non fosse mai esistito.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

22
1985
30 ottobre 1987
318 p.
9788845906046

Valutazioni e recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
(21)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(17)
4
(2)
3
(1)
2
(1)
1
(0)
Tommaso
Recensioni: 5/5

Come afferma il titolo, la leggerezza dell’essere è insostenibile, dilania l’animo umano che la ricerca senza tuttavia poterla raggiungere, e questo genera dolore, perché essere leggeri non si può, e probabilmente neppure la leggerezza porterebbe appagamento, ma contribuirebbe ad appesantirci: un altro fardello sulla nostra anima mortale. Kundera è un grande conoscitore dell’animo umano, lo sonda e comprende, ce lo rappresenta in molte delle sue sfumature e porta al lettore un ritratto vario e policromatico dell’uomo, completo e affascinante. Consiglio vivamente questo libro a chi vuole leggere uno dei capolavori della letteratura mondiale, che può solo soddisfare e permette di comprendere e comprendersi.

Leggi di più Leggi di meno
Raffaele
Recensioni: 5/5

Tomáš, Tereza, Sabina, Franz sono solo i personaggi più importanti intorno a cui ruotano le vicende narrate in questo capolavoro dello scrittore ceco. Sì, capolavoro. non c'è altro modo per definire questo romanzo. L'autore parte da un assunto "Einmal ist Keinmal", cio che è accaduto una sola volta è come se non fosse mai accaduto. Ben presto, però, il romanzo sembra abbandonare questo tema per affrontare quello del rapporto tra libertà ed obbligo, amore e sesso, uomo e natura, maschile e femminile, vita e morte, fede e ragione, politica e società, città e provincia... Un'opera all'apparenza semplice, che si limita a narrare le esperienze sentimentali di Tomas e Teresa, di Sabina, amante di Tomas, ma anche di Franz. Un'opera tanto semplice quanto complessa. Pubblicata nel 1984, ambientata tra Praga, Zurigo e qualche episodio negli USA. Sono gli anni della guerra fredda, della fallita Primavera di Praga, dell'occupazione sovietica ai danni dei cechi. Una squarcio di un mondo che sembra finito nel 1989. Lo spessore e la profondità dell'opera la rendono invece adatta a chiunque, ancora oggi, voglia scandagliare le profondità dell'animo umano. Un'opera sicuramente da consigliare. Da leggere anche solo a tratti. Ogni pagina è ricca, pregna di significato.

Leggi di più Leggi di meno
Lorenzo Cortesi
Recensioni: 5/5

"L’insostenibile leggerezza dell’essere" è stato definito, a ragion veduta, un romanzo filosofico. Potrebbe essere considerato anche un romanzo storico, perché ambientato nel contesto della primavera di Praga del 1968. Racconta le vicende di Tomáš che oscilla tra l’atteggiamento del libertino e dell’amante appassionato, di Tereza che cerca l’amore puro, di Sabina che insegue la leggerezza e di Franz, la cui vita ruota tutta attorno ai libri e al mondo accademico. E c’è anche un cane, Karenin, di Tomáš e Tereza. Sebbene sia una femmina, il nome è maschile ed è un riferimento ad Alexei Karenin, il marito di Anna Karenina. Contrariamente alle mie abitudini, questo è stato uno dei pochissimi libri che ho riletto. [Estratto dal mio Blog].

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(17)
4
(2)
3
(1)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Milan Kundera

1929, Brno (Repubblica Ceca)

Scrittore ceco. Ha esordito come poeta (L’uomo è un grande giardino, 1953; Monologhi, 1957) ottenendo poi un vasto successo con le serie di novelle Amori ridicoli (1963, 1964). Ha debuttato come drammaturgo nel 1962 con I proprietari delle chiavi, ambientato nel periodo dell’occupazione fascista. Il suo primo romanzo, Lo scherzo (1967), è una satira violenta e dolorosa della realtà cecoslovacca negli anni del culto della personalità. A causa delle sue posizioni, i successivi romanzi di Kundera – La vita è altrove (1973), Il valzer degli addii (1975), Il libro del riso e dell’oblio (1978) – sono stati vietati in patria e pubblicati all’estero. Storia, autobiografia e intrecci sentimentali si fondono ne L’insostenibile...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore