Intelligenza matematica. Vincere la paura dei numeri scoprendo le doti innate della mente

Brian Butterworth

Editore: Rizzoli
Collana: Saggi stranieri
Anno edizione: 1999
In commercio dal: 23 giugno 1999
Pagine: 418 p.
  • EAN: 9788817860949
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 15,37

€ 18,08

Risparmi € 2,71 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Come diceva Adam Smith, i numeri sono "fra le idee più astratte che la mente umana è in grado di formulare". Eppure, la capacità di contare è universale: la possiedono anche i popoli il cui vocabolario matematico si riduce a "uno", "due" e "molti". Da dove viene allora questa capacità? L'autore ci illustra, in una narrazione molto appassionante, il bagaglio genetico innato che fa sì che anche bambini di poche settimane sappiano "contare", e i metodi per insegnare con efficacia la matematica, liberando le facoltà naturali della nostra mente. Butterworth conduce il lettore in un viaggio appassionante attraverso la storia, l'antropologia, le neuroscienze, l'aritmetica e la teoria dei numeri, dalle caverne preistoriche alle foreste della Nuova Guinea, tra geni naturali e persone che dopo un ictus non possono più concepire nessun numero superiore a quattro.
Intelligenza matematica è una ricchissima e sorprendente raccolta di storie e figure memorabili, un tributo entusiasta all'affascinante mondo dei numeri.