L' isola dei fucili - Amitav Ghosh,Norman Gobetti,Anna Nadotti - ebook

L' isola dei fucili

Amitav Ghosh

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Neri Pozza
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 477,41 KB
Pagine della versione a stampa: 320 p.
  • EAN: 9788854520189
EBOOK € 9,99

39° nella classifica Bestseller di IBS Ebook eBook - Narrativa straniera - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

Salvato in 4 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Bundook. Fucile. Una parola comune che, in un giorno qualunque, è capace di rovesciare il mondo di Deen Datta. Commerciante di libri rari e oggetti d’antiquariato asiatico, Deen è abituato a vivere nella tranquillità domestica. Indiano stabilitosi a Brooklyn, l’uomo si barcamena tra le visite al suo terapeuta e i propri problemi finanziari. Ma una visita a Calcutta rischia di far deragliare il suo esilio autoimposto: all’improvviso, Deen si troverà costretto a intraprendere un viaggio straordinario; un viaggio che lo porterà dall’India a Los Angeles, fino a Venezia. Tracciando questa vasta traiettoria geografica, la trama descrive anche un arco di tempo ambizioso, collegando gli attuali problemi causati dal cambiamento climatico con quelli che si sono svolti più di 300 anni fa, durante una fase di raffreddamento globale descritta dagli scienziati come la Piccola Era Glaciale. Il viaggio di Deen lo costringerà anche a confrontarsi con i ricordi e le esperienze di coloro che incontrerà lungo la sua strada: c’è Piya, una collega bengalese-americana, colei che metterà in moto il suo cammino; Tipu, un giovane imprenditore che apre gli occhi di Deen sulla realtà del mondo contemporaneo; Rafi, con il suo disperato tentativo di aiutare i bisognosi; e Giacinta Schiavon, una studiosa e storica di Venezia di fama mondiale, che fornirà il tassello mancante di questa incredibile storia. L’isola dei fucili fornisce l’impietoso ritratto di un mondo sull’orlo di una trasformazione inarrestabile, un’apocalisse al rallentatore dovuta ai cambiamenti climatici. Ma è anche una grande storia di speranza, la storia di un uomo in cui viene riaccesa la fede nel futuro.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Amitav Ghosh Cover

    Scrittore, giornalista e antropologo indiano. Ha studiato a Oxford e vive tra la sua città natale e New York. Considerato «uno dei più grandi scrittori indiani» (la Repubblica), è autore di numerosi libri di cui si citano: Il cerchio della ragione (Garzanti, 1986), Le linee d’ombra (Einaudi, 1990), I fantasmi della signora Gandhi (Einaudi, 1996). Per Neri Pozza ha pubblicato: Il paese delle maree (2005, 2015), Circostanze incendiarie (2006), Il palazzo degli specchi (2007), Il cromosoma Calcutta (2008), Mare di papaveri (2008, 2015), Il cromosoma Calcutta (2008), Lo schiavo del manoscritto (2009), Il fiume dell'oppio (2011), Diluvio di fuoco (2015), La grande cecità (2017), L'isola dei fucili (2019). Approfondisci
Note legali