It Takes a Nation of Millions to Hold Us Back - CD Audio di Public Enemy

It Takes a Nation of Millions to Hold Us Back

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Public Enemy
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Def Jam
Data di pubblicazione: 19 giugno 2000
  • EAN: 0731454242325
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 35,13

Venduto e spedito da Zoomici

spedizione gratuita

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 8,74 €)

Disco 1
1
Countdown to Armageddon
2
Bring the noise
3
Don't believe the hype
4
Cold lampin' with flavor
5
Terminator x to the edge of panic
6
Mind terrorist
7
Louder than a bomb
8
Caught, can we get a witness?
9
Show em whatcha got
10
She watch channel zero?!
11
Night of the living baseheads
12
Black steel in the hour of chaos
13
Security of the first world
14
Rebel without a pause
15
Prophets of rage
16
Party for your right to fight
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alex Lugli

    08/12/2009 18:13:25

    I Public Enemy, conosciuti anche solo come PE, sono un gruppo Hip Hop statunitense noto per i temi politici nei loro testi, per la forte critica verso i mass media e per l'attenzione alla comunità afroamericana. Hanno avuto un impatto culturale e mediatico sugli altri gruppi Hip Hop come quasi nessun altro artista dell'epoca, facendosi promotori dei cantanti degli anni a seguire e ponendo le basi di generi musicali di prima scelta nell'Hip Hop degli anni 90, quali l'Hardcore Hip Hop e il Political Rap. Sono considerati da molti appassionati di musica Rap e non uno dei gruppi più validi (e senza dubbio più importanti) del genere. Nel 1987 viene pubblicato "Yo! Bum Rush The Show", con basi strumentali semplici e scandite. Nel secondo album, dal nome "It Takes A Nation Of Millions To Hold Us Back" e pubblicato nel 1988, la Bomb Squad inventa il suo inconfondibile stile fatto di suoni comuni mischiati per formare la base dei brani; si ritrovano pezzi come "Bring The Noise" e "Don't Believe The Hype". "It Takes A Nation Of Millions To Hold Us Back" è il secondo album in studio della band Hardcore Hip Hop Public Enemy. Quest'album ha avuto un successo grandioso ed è considerato una pietra miliare del genere, tanto che nel 2003 la rivista Rolling Stone lo piazzò al quarantottesimo posto nei 500 album migliori di tutti i tempi, e lo mise al primo posto tra gli album Hip Hop migliori. Il brano "Don't Believe The Hype" è stato incluso nella compilation Deejay Rap. Il disco in questione è ormai un classico del Rap e di tutto il Rock, grazie alla sua bellezza rilevante senza tempo. Un classico assoluto ed una garanzia di grande qualità e freschezza compositiva.

Note legali