Libertà apparente

Lucia Picca

Editore: Liux Edizioni
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 1 maggio 2010
Pagine: 170 p., Brossura
  • EAN: 9788890360541
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
"Libertà Apparente" vuole raccontare la difficile realtà della periferia di Napoli. Una realtà fatto di sesso, di droga e di mala. Questi sono gli elementi che fanno da sfondo alla difficile storia d'amore tra Simona, la protagonista, e M., un delinquente coinvolto in loschi giri di una delle più potenti "famiglie" della zona. Anime ribelli che cercheranno di opporsi alle leggi del destino, alle regole di una società perbenista e fasulla, a una vita di strada dalla quale vorrebbero fuggire, che li spingerà a compiere scelte, talvolta pericolose, alla ricerca di una libertà che forse resterà solo un'illusione. Un libro scottante per un argomento attuale, a volte violento, a volte erotico. Un libro che denuncia una realtà che mette da parte i valori e le coscienze, una realtà che nelle periferie di Napoli viene vissuta ogni giorno da centinaia di ragazzi, dai "Uagliune è miez a' via" che, ancora oggi, nessuno è riuscito a risollevare.

€ 10,12

€ 11,90

Risparmi € 1,78 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 10 gg

Quantità: