Categorie

Rossana Campo

Editore: Feltrinelli
Edizione: 11
Anno edizione: 2003
Formato: Tascabile
Pagine: 164 p.
  • EAN: 9788807813863

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    STELLASOLITARIA

    18/09/2012 09.47.23

    E' nelllo stile Rossana Campo. Scrittura veloce e scorrevole, linguaggio di tutti i giorni, quello che nostro mal grado o usiamo in prima persona o viviamo e ascoltiamo. I suoi personaggi sono reali anche se a volte un pò esagerati, ma è pur sempre un libro e un pò di fantasia ci vuole.

  • User Icon

    Mumm

    19/05/2012 16.30.38

    Mi spiace dirlo, ma qui si vuol irritare i lettori con questo nulla che impera. Sono un fan di Feltrinelli. Dovrebbero far attenzione, in mezzo a tante cose interessanti talvolta escono delle vere fregature.

  • User Icon

    lily

    13/05/2011 15.39.27

    Quante recensioni negative! D'accordo, non sarà un capolavoro, ma i libri della Campo vanno presi così, leggeri, frizzanti, divertenti...come dovrebbe essere la vita. L'ho letto anni fa è mi è rimasto nel cuore. Per chi ha scritto che rappresenta un quadretto penoso di trentenni, vorrei ricordare che maturità non significa solo fare la moglie e la mamma; conosco tante single felici e altrettante famiglie spente, squallide, annoiate dalla loro stessa routine.

  • User Icon

    Emanuele

    03/10/2009 21.46.42

    Un libro capitatomi in mano per sbaglio. E che sbaglio! Ma io mi domando, ma come può un editore pubblicare una schifezza del genere?? Volgarità gratuite. Non è nemmeno uno spaccato della vita femminile di oggi. Se la realtà fosse questa, ci sarebbe veramente da preoccuparsi. Leggo altri commenti che è stato scritto volutamente male. Il mio modestissimo parere è che è stato scritto male semplicemente perchè l'autrice non è in grado di scrivere come si deve. Le consiglio vivamente di cambiar mestiere.

  • User Icon

    anna

    28/04/2008 19.03.29

    il libro me l'ha regalato un'amica fan sfegatata della campo. io non sono riuscita neanche a finirlo... l'ho trovato proprio vuoto. non mi ha trasmesso nulla, neanche divertimento. ad un certo punto (poco più che metà) mi sono trovata annoiata ed un po' nauseata da queste vicende insulse e da questi personaggi verso i quali non ho sviluppato nessun interesse. PS alla mi a amica nn ho detto nient... ognuno ha i suoi gusti!

  • User Icon

    alessio

    21/03/2008 19.10.19

    consiglio a tutte le persone un pò tristi i libri della Campo: autentiche botte di allegria, ironia e intelligenza... ne trarrete sicuramente giovamento...

  • User Icon

    elena

    03/04/2007 11.35.55

    bel libro, senza pretese, chiaro, divertente, leggibile, spassoso... e volutamente "cosi'" ... lo consiglio a tutte coloro che vogliono divertirsi leggendo.

  • User Icon

    valentina

    11/05/2006 14.57.57

    Questo libro è il mio piccolo "romanzo di formazione" l'ho letto in un periodo dove mi sentivo proprio fragile e allo stesso tempo lanciata incoscientemente nel mondo (avevo 19 anni)come le amiche del racconto. la scrittura della Campo è quella che si trova in tutti i suoi libri; leggera ma che fa centro, sempre.

  • User Icon

    hook

    28/04/2006 20.36.54

    per coloro che hanno dato voto 1, dico solo che probabilmente non hanno colto a pieno il messaggio. la scrittura è VOLUTAMENTE bassa. Campo è una neoavanguardista del gruppo '63 e lo stile della neoavanguardia è appunto rivoluzionario e critico nei riguardi di un alto livello di scrittura. questo libro lo consiglio a tutti, è leggero in superficie ma se lo si legge con un po' più di attenzione si possono cogliere i tratti principali di un post-femminismo. magica campo! i libri che scrive non si può dire che siano belli, sono semplicemente geniali! saluti a tutti

  • User Icon

    cometa_g

    25/02/2006 21.21.19

    è deprimente un libro che rappresenta una realtà femminile come totalmente priva di valori, maturità e responsabilità. Sarà pure un libretto divertente e senza pretese, ma l'immagine che dà delle donne di oggi lascia poco spazio all'immedesimazione.

  • User Icon

    maura

    24/09/2005 17.53.48

    è carino invece... la campo scrive così, a me fa sorridere e alle volte emoziona.

  • User Icon

    silvia

    13/06/2005 11.38.55

    ...un libro sciocco, dialoghi inesistenti, e un quadretto penoso di queste trentenni solo sesso e corna varie. non lo consiglio assolutamente

  • User Icon

    Guga83

    10/05/2005 21.45.03

    un ottimo libro senza pretese da capolavoro che strappa non poche risate. certe recensioni mi lasciano un po' interdetto : "è scritto male", ma lo stile è VOLUTAMENTE un po' pacchiano e infantile per meglio fare da cornice alla trama semplice e bassa..

  • User Icon

    alessia

    10/05/2005 16.50.57

    E' bellissimo io mi immedesimo in loro ognuna delle ragazze ha qualcosa in comune col mio carattere...la Campo descrive i rapporti tra uomini e donne come dei rapporti conflittuali e nella maggior parte dei casi è così...ho letto altri suoi libri e non mi ha ancora delisa...

  • User Icon

    Paul

    27/03/2005 14.05.15

    Un libro triste: perchè un inno all'immaturità, al piangersi addosso e alla degradazione di valori e di sentimenti. In verità l'inizio della strada intrapesa da tutte quelle zitelle che si finiscono 2 flaconi di tavor a settimana e muoio sole senza aver vissuto veramente la vita e l'amore con passione

  • User Icon

    Chiara

    11/02/2005 11.34.49

    libro esilarante ed in anticipo sui tempi.. molto prima di qualsiasi bridget e simili. è spontaneo e spigliato senza troppe pretese se non quelle di trasmettere un mondo femminile diverso. la campo è una scrittrice onesta e leggibilissima. a volte volgare come lo si potrebbe essere nella vita. ecco. una scrittrice di vita.

  • User Icon

    ary

    21/09/2004 11.09.27

    Ma mi domando e scrivo "ma con che coraggio hanno pubblicato questo libro?"..insulso, antipatico, logorroico, trasuda aria fritta..ed e' pure scritto male. ary

  • User Icon

    Nikka

    23/08/2004 22.15.10

    Vuoto, insignificante, volgare. E' stato assolutamente uno spreco di soldi e tempo. Ed è anche scritto molto molto male.

  • User Icon

    Lore

    27/05/2004 11.44.51

    Pessimo... insignificante, senza morale (buona o cattiva che sia), assolutamente illeggibile!

  • User Icon

    Il perfido

    24/09/2003 11.03.17

    Ma avrebbe mai pubblicato un libro questa scrittrice modestissima se non fosse notoriamente la donna di Nanni Balestrini? (non censuratemi)

Vedi tutte le 21 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione