Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe PDP Libri IT
Salvato in 182 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Il manifesto del Partito Comunista
5,20 € 6,50 €
LIBRO
Venditore: IBS
+50 punti Effe
-20% 6,50 € 5,20 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
5,20 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Fernandez
6,50 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
6,50 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
6,17 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
6,50 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
6,50 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
6,50 € + 6,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
6,50 € + 6,30 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
SUKKAZONE
6,50 € + 10,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
5,20 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Fernandez
6,50 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
6,50 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
6,17 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
6,50 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
6,50 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
6,50 € + 6,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
6,50 € + 6,30 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
SUKKAZONE
6,50 € + 10,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Il manifesto del Partito Comunista - Karl Marx,Friedrich Engels - copertina
Chiudi

Descrizione


Abbattimento della borghesia, dominio del proletariato, sovvertimento della vecchia società fondata sul conflitto di classe, istituzione di una nuova società senza classi né proprietà privata: questi gli obiettivi del pensiero politico di Marx, che diedero vita, nel 1848, al "Manifesto del partito comunista". Un opuscolo che ebbe vicende burrascose, più volte censurato, più volte ripubblicato, e sicuramente uno degli scritti politici più influenti del nostro tempo.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

17
2005
Tascabile
8 ottobre 1999
LXXIII-62 p., Brossura
9788842058946

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(8)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(8)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
giuseppe
Recensioni: 5/5

Tralasciando le posizioni politiche è uno dei grandi libri per comprendere il pensiero di Marx ed Engels. Edizione maneggevole e molto gradevole esteticamente.

Leggi di più Leggi di meno
Turing21
Recensioni: 5/5

Il libro è un capolavoro! Ha una sua impronta politica,forte e decisa.Il Assolutamente da leggere per comprendere la rivalità borghesia-proletariato in quel periodo storico.Inoltre,vale la pena leggerlo qualunque sia il vostro pensiero politico(molto attuale).

Leggi di più Leggi di meno
Alessia
Recensioni: 5/5

Un pezzo di storia: da leggere qualunque sia il vostro credo politico.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(8)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Voce della critica


(scheda pubblicata per l'edizione del 1985)
scheda di Bellofiore, R., L'Indice 1985, n. 9

L'editore Laterza ripubblica il "Manifesto" scritto da Marx ed Engels nel 1848 per la Lega dei comunisti, con l'apparato biobibliografico e la classica traduzione della Cantimori Mezzomonti. Viene aggiunta una nuova introduzione di Lucio Colletti. Colletti è stato fino a metà degli anni settanta uno degli interpreti più originali della teoria marxiana, fornendo contributi ormai classici (in particolare sulla teoria del valore e del feticismo) quali "Ideologia e società" e "Il marxismo ed Hegel"; egli è però successivamente divenuto uno dei critici più radicali di Marx. La ragione, efficacemente sintetizzata in questo scritto, consiste nel fatto che Marx inscriverebbe il proprio "programma di ricerca scientifico" di sapore "empiricistico", costituito dalla costruzione di una sociologia economico-storica, all'interno di una filosofia della storia di tipo hegeliano e di una visione del capitalismo come retto da contraddizioni dialettiche, incompatibili con lo statuto scientifico di una teoria. Si può osservare che tale conclusione è retta dall'assunzione metafisica di una unicità e generalità del metodo della scienza, indipendente dall'oggetto specifico, messa in discussione dallo stesso dibattito epistemologico più recente. Inoltre, Colletti in tal modo abbandona il tentativo di rendere compatibili le due dimensioni, scientifica e critica, proposto alla fine degli anni sessanta, consistente nel ritenere la "separazione" concepibile per il valore come categoria sociale non sensibile. Certo, se non si dà articolazione tra filosofia e scienza in Marx, si deve coerentemente, come ha fatto appunto Colletti, uscire dal marxismo: con la conseguenza però di impedirsi la spiegazione di determinazioni essenziali del capitalismo.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Karl Marx

1818, Treviri

Filosofo, economista, storico, sociologo e giornalista tedesco.Il suo pensiero, incentrato sulla critica, in chiave materialista, dell'economia, della politica, della società e della cultura capitalistiche, ha dato vita alla corrente socio-politica del marxismo. Teorico della concezione materialistica della storia e, assieme a Friedrich Engels, del socialismo scientifico, è considerato tra i filosofi maggiormente influenti sul piano politico, filosofico ed economico nella storia del Novecento che ha avuto un peso decisivo sulla nascita delle ideologie socialiste e comuniste.L'opera alla quale la sua figura resta maggiormente associata, naturalmente, è Das Kapital (Il capitale, 1867), che offre un'analisi dei rapporti di forza fra le varie parti all'interno della società...

Friedrich Engels

1820, Barmen

Friedrich Engels (Barmen, 1820 - Londra, 1895) è stato un filosofo, sociologo ed economista, compagno di avventure umane, intellettuali e politiche di Marx, con il quale firmò il Manifesto del partito comunista, La sacra famiglia e L’ideologia tedesca. Fu dirigente politico della Prima e della Seconda Internazionale. Ha scritto numerose opere, tra cui Dialettica della natura, Anti-Dühring, L’origine della famiglia, della proprietà privata e dello stato.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore