Curatore: A. Ceni
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 novembre 2013
  • EAN: 9788807900761
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 6,48

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Manuela

    19/09/2018 12:59:19

    Se sarete così coraggiosi e volenterosi da salire con Ismaele ed il capitano Achab a bordo del Pequod, intraprenderete un viaggio spaventoso e tragico verso l’ignoto e l’inconoscibile, alla strenua ricerca di una verità rivelatrice del senso alla vita. Moby Dick è tutto questo ad anche di più...è ansia di inseguire un sogno, è strenua lotta corpo a corpo con una natura che si vendica dei soprusi ricevuti, è fuga e scoperta dei propri limiti di fronte all’immensità dell’universo...un vero e proprio poema epico che trova nell'ottocento americano le sue coordinate spazio-temporali. Al centro di questo meta-romanzo abbiamo l'uomo e la sua ossessione: la vita, fino in fondo. Numerose sono le dissertazioni scientifiche riguardanti i cetacei che vanno a ricoprire buona parte del libro, assomigliano a dei preparativi di guerra, ci si predispone alla battaglia. Nonostante tutto, però, l'anima del leviatano rimarrà sconosciuta, come le nostre più profonde paure. Non avevo mai letto un libro così. Il viaggio più lontano che abbia mai fatto da ferma.

  • User Icon

    Rosi

    18/09/2018 13:01:22

    Un romanzo impegnativo ma la cui lettura, alla fine, soddisfa come pochi. Un dramma che trova il suo palcoscenico nel mare, la sua forza nei dettagli e nelle descrizioni e l'immortalità nei personaggi pittoreschi che affollano la nave. Soffriamo con Achab e diventiamo parte della sua ossessione, della sua sfida tra uomo e natura. Dopo anni, Moby Dick resta un romanzo eterno che tratta di un tema che non invecchia mai ma che trova spazio attraverso differenti metafore.

  • User Icon

    Eufrosine Piras

    24/04/2018 10:31:22

    Lettura affascinante.Ho letto il libro curato da Giuseppe Natale.(832 pagine. Si possono affrontare solo se è scritto benissimo e queste lo sono) Un libro sulla vita,sull'esistenza,sul rapporto tra l'uomo e il mare,l'uomo e gli altri uomini,l'uomo e la natura,l'uomo e l'arte,l'uomo e la sua spiritualità....Non ho parole adeguate a descrivere le emozioni che mi ha dato questa lettura.Lo consiglio vivamente .

  • User Icon

    Luca

    09/12/2017 14:29:59

    Certo bisogna leggerlo avendo tempo a disposizione e pazienza, ma se non ci si perde d'animo per le digressioni si capisce perché questo sia considerato uno dei più grandi romanzi in assoluto.

  • User Icon

    Micol

    27/07/2017 08:58:18

    Un romanzo che è un classico della letteratura, trasmette alla perfezione tutta la bravura di Melville come scrittore e fa capire perfettamente i suoi amori e le sue passioni. Le descrizioni sono veramente ben fatte, per quanto riguarda la storia principale, ovvero il viaggio per mare alla caccia di Moby Dick, ma diventano molto logorroiche e anche un po’ noiose quando iniziano a essere solo delle digressioni, tipo un capitolo intero su un sermone sentito in chiesa, oppure una trascrizione enciclopedica sui cetacei e altre forme marine, che per carità, molto istruttive, ma distolgono troppo dalla storia. Molto ben descritte sono le emozioni e i sentimenti, specialmente del rapporto esistente tra Ismaele e Queequeg, che si capisce fin dal principio la profondità della loro amicizia, e rispecchia anche i gusti reali di Melville. Un romanzo che nel complesso è davvero bello, e ha un fortissimo messaggio di fondo, un messaggio di ricerca e di viaggio che si riferiscono a un viaggio interiore, con Mobi Dick nei panni metaforici delle difficoltà che tutti noi dobbiamo superare. Una storia commovente e avventurosa che vale sempre la pena di affrontare.

  • User Icon

    Micol

    22/06/2017 06:51:10

    Un romanzo che nel complesso è davvero bello, e ha un fortissimo messaggio di fondo, un messaggio di ricerca e di viaggio che si riferiscono a un viaggio interiore, con Mobi Dick nei panni metaforici delle difficoltà che tutti noi dobbiamo superare.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione