Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Morgan e L'orologio Senza Tempo - Silvia Roccuzzo - ebook

Morgan e L'orologio Senza Tempo

Silvia Roccuzzo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 824,76 KB
Pagine della versione a stampa: 456 p.
  • EAN: 9788830615496

€ 9,49

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Morgan è un giovane capitano che vive la sua vita all'insegna della pirateria, con la sua fedele ciurma sempre al seguito. Avidità, vanità e presunzione sono tra le sue doti migliori, ne dispensa a profusione mescolandole a una forte ironia e sprezzo del pericolo; nulla di strano, trattandosi di un pirata, peccato che Morgan sia una affascinante piratessa! Un giorno una serie di inspiegabili eventi segnerà il preludio di un'avventura che la porterà a scoprire il suo passato, nonché a segnare il futuro e le sorti della terra in cui vive. Tra inseguimenti, battaglie, inganni e colpi di magia, il capitano e i suoi compagni diventeranno i custodi di un segreto molto antico e di un preziosissimo monile: un misterioso e minuscolo orologio da taschino, le cui lancette stanno ferme sulle dodici esatte...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,6
di 5
Totale 12
5
8
4
3
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • Morgan Stromberg è il capitano della Queen Morgan, un vascello pirata 🏴‍☠️ In compagnia del primo ufficiale Juan, un affascinante ragazzo dal misterioso passato, di John, un altro giovane pirata e abile spadaccino, e della sua ciurma vivrà mille avventure per salvare la sua terra. Esiste infatti un orologio in grado di dominare il tempo e dunque controllare il destino 🕛 Riuscirà Morgan ad evitare che cada nelle mani sbagliate? Ammetto di essermi persa durante la lettura🧭 Purtroppo all’interno del libro non è presente nessuna mappa e ho scoperto solo a metà romanzo la sua esistenza🗺 Al contrario di quanto pensassi inizialmente, gran parte della storia non si svolge per mare, ma via terra (o cielo) nei territori del regno di Assia. Le ambientazioni sono affascinanti e ben descritte. Mi è piaciuto molto il modo in cui sono stati differenziati i due tipi di magia presenti in questa storia. Da una parte abbiamo la magia dei Magius che sono in grado di incanalare l’energia degli elementi tramite simboli, rune e formule che tramandano di generazione in generazione. L’uso di questa capacità prosciuga però le loro forze. Dall’altra parte ci sono gli Eletti, esseri umani i cui poteri sono legati alla volontà, alle emozioni e ai sentimenti. "Morgan e l'orologio senza tempo" è un avventuroso fantasy per ragazzi molto coinvolgente e scorrevole, in cui non mancano magia, ironia e battute divertenti. Ci sono tanta azione⚔, velieri e navi volanti, libri proibiti, viaggi nel tempo, visioni, battaglie, creature e oggetti magici da ritrovare, foreste incantate. Purtroppo il worldbuilding e i personaggi non sono molto approfonditi e anche la storia d’amore principale e quelle secondarie non vengono sviluppate. Ci sono tanti ottimi spunti che sfortunatamente vengono solo accennati. Forse in un eventuale seguito potrebbero avere più spazio. Per questo, nonostante sia un autoconclusivo, non mi dispiacerebbe vivere un’altra avventura in compagnia di Morgan e il suo equipaggio.

  • User Icon

    farfalle_dicarta

    22/02/2021 20:46:26

    Una ragazza determinata, capitano di una nave pirata che è pronta a farci salpare insieme a lei in un intrepida avventura. Un mistero legato ad un orologio che cela molti segreti e che rende questo Fantasy ancora più coinvolgente. Una vera e propria avventura che mi ha fatto viaggiare con la mente in posti magnifici circondata da magia aria di avventura, mistero e battaglie. Ho amato alla follia il personaggio di Morgan e la bravura con cui l’autrice gli ha dato vita piano piano per tutto il romanzo evidenziando non solo la sua tenacia e determinazione ma celando anche le sue fragilità ed i suoi sentimenti. Una scrittura coinvolgente e dalla penna piacevole e scorrevole che mi ha fatto letteralmente divorare questo libro. Un Fantasy che consiglio vivamente a tutte le persone che vogliono partire per un intrepida avventura!

  • User Icon

    blog Inchiostro e Parole

    01/02/2021 21:43:04

    Vi piacciono le storie di pirati, ricche di avventure, pericoli, duelli, inseguimenti e segreti? “Morgan e l’orologio senza tempo” potrebbe essere il libro che fa per voi, soprattutto se cercate, per una volta, una protagonista femminile nei panni del temuto e pericoloso capitano di vascello. Il romanzo d’esordio di Silvia Roccuzzo si colloca secondo me nel genere Young Adult: è un fantasy per ragazzi dalla scrittura semplice e quotidiana, molto scorrevole e ricco di azione, ma anche di dialoghi ironici e divertenti. Punti di forza del romanzo sono l’ambientazione e i personaggi. Il mondo creato dall’autrice è affascinante e intrigante: una società posta in un’epoca non definita, dove sembra che l’umanità abbia perso tutta la tecnologia che possedeva e sia tornata a una struttura simil settecentesca. Ai costumi e alle abitudini tipici del mondo della pirateria così come lo conosciamo, si uniscono quindi macchine di un passato dimenticato, come navi aeree, strani velivoli e congegni elettronici che in pochi sono riusciti a far sopravvivere.I personaggi sono tanti e aumentano durante la lettura, creando alla fine una ciurma divertente e confusionaria che smorza sempre i pericoli con ironia e qualche battuta. La storia è molto complessa e ben strutturata: sia l’intreccio principale, che viene portato avanti piano piano, sia le varie vicende di contorno, che lasciano il lettore senza fiato grazie a una serie ininterrotta di avventure, peripezie, duelli, fughe rocambolesche, arrembaggi di navi e tanto altro ancora, in un ritmo serrato fino all’ultima pagina. Unico difetto,a mio avviso, è la poca profondità di alcuni protagonisti e lo scarso sfruttamento della storia d’amore, che rimane sullo sfondo senza mai prendere davvero consistenza. A parte qualche lieve mancanza di stile e di struttura è una storia piacevole che ti trascina fino all'ultima pagina attraverso amicizia, lealtà, coraggio e disavventure. Consigliato a tutti i ragazzi che amano l'avventura

  • User Icon

    legge che passione

    03/01/2021 17:24:50

    Un libro pieno di avventure. La storia l'ho trovata parecchio originale mi ha conquistato subito, tanto che a volte facevo fatica a staccarmi dalla lettura. Un libro scritto benissimo, parecchio scorrevole. Personaggi e luoghi li descrive benissimo. Silvia è riuscita a farmi sentire parte della sua ciurma di pirati. Ci sono state delle parti che mi ha fatto vivere delle avventure fantastiche navigando tra mari e esplorando paesi e luoghi bellissimi.

  • User Icon

    alebooks_worldsandwords

    11/12/2020 21:14:46

    "Morgan e l'orologio senza tempo" è un fantasy autoconclusivo che narra le vicende della piratessa Morgan, capitano della ciurma. Tra duelli, rapimenti, fughe, viaggi nel tempo , nuove amicizie o incontri tra amici di vecchia data la ciurma si ritrova a seguire la scorbutica Morgan per le terre di Assia. Lei è l'unica a poter salvare il regno da un apparente innocuo monile: l'orologio. Chiunque lo possieda può controllare presente, passato e futuro. Cosa succederebbe se l'orologio finisse nelle mani sbagliate? Si tratta di un libro carico di avventura che ti permette di entrare nel mondo della pirateria. Per chi vuole navigare e conoscere nuove rotte, per chi ha voglia di scoprire nuove terre in un viaggio senza sosta e in compagnia di una stramba ciurma, questo è il libro giusto. È una storia piena di azione con un pizzico di storia d'amore. Ho apprezzato particolarmente come l'autrice riesca a farci capire stati d'animo e ideali di tutti i personaggi. Come i personaggi anche l'ambientazione e le descrizioni sono ben curate e dettagliate. Sembra davvero di essere nelle terre di Assia e di essere parte della ciurma del capitano Morgan. Ammetto di aver visto in questa storia del potenziale per un'ipotetica saga se fosse stata strutturata con dei tempi più lunghi o con delle scene in aggiunta. A volte il corso delle vicende è un po' repentino. Nonostante tutto l'ho trovata una storia che merita di essere letta e apprezzata.

  • User Icon

    Elia

    03/12/2020 14:35:23

    Bellissimo fantasy!consigliatissimo per chi ama una trama avvincente, ricca di colpi di scena e pirati!!

  • User Icon

    Omar Costenaro

    10/11/2020 14:12:47

    Ho apprezzato moltissimo l'idea di mescolare un'avventura piratesca con elementi fantasy. Un'autrice esordiente da prendere in seria considerazione.

  • User Icon

    Cristian Taiani

    10/11/2020 10:58:05

    Fantasy, pirati e molto altro in questo entusiasmante romanzo. L'autrice dimostra una certa padronanza di scrittura, le scene sono ben descritte. I personaggi molti ma caratterizzati. Il capitano Morgan! MORGANA senza fare spoiler è un personaggio bellissimo. Castelli, paesaggi mozzafiato, avventure piratesche, insomma cosa aspettate a salpare?

  • User Icon

    Elisabetta

    31/07/2020 20:48:40

    Un bel romanzo, scritto bene, fa venire voglia di andare avanti e scoprire cosa succede, pagina dopo pagina. Mi ha colpito molto l'ambientazione che fonde pirati con steampunk e fantasy classico con magia e intrighi. Anche i personaggi sono caratterizzati molto bene, e spero di poter leggere il seguito molto presto.

  • User Icon

    ilmondodisimis.com

    19/05/2020 13:41:37

    E' la prima opera di questa autrice, ben 450 pagine e non si è risparmiata di lasciare nulla. Tutto viene descritto, nulla viene dimenticato, sembra di vedere un film con riportato ogni singolo frame... e su questo faccio un applauso all'autrice che è stata molto capace e perseverante, ma per i miei gusti ha un po' esagerato. Difatti io non sono una fan delle troppe descrizioni e questo mi ha fatto risultare la lettura lenta e ricca di parti poco interessanti alla narrazione stessa.Ci sarà un "io" narrante e durante le azioni mi è sembrato di leggere una sorta di telecronaca di tutto quello che accadeva, tante piccole cose potevano essere omesse per rendere più snello il libro stesso. L'idea di fondo e la capacità dell'autrice è indiscussa, secondo me sarebbe solo servito un miglior lavoro di editing e uno sfoltimento maggiore in modo da renderlo più fluido. La trama è curiosa e complessa, anche se alcuni dettagli mi hanno fatto storcere il naso. L'ambientazione infatti è un po' strana e poco definibile, una sorta di Fantasy/Steampunk con le navi dei pirati, idrovolanti, ma anche piccoli congegni elettronici per aprire le porte e non dimentichiamoci la magia che farà anche la sua apparizione. Non vi nascondo che avrei preferito una piccola introduzione all'inizio del libro che mi avrebbe sicuramente aiutata e indirizzata a capire meglio il worldbuilding creato dall'autrice. Sono sincera, lo stile utilizzato non mi è piaciuto molto, ho trovato la lettura poco scorrevole. E' anche vero che la seconda parte del libro è molto più interessate e sarà da qui che tutto diventerà più avvincente, fino alla fine. I personaggi sono vari, ognuno con la sua personalità, l'età non è ben definita, ma vengono appellati come "ragazzini" ed è per questo che sicuramente è un libro più indirizzato ad un pubblico giovane che si divertirà a seguire l'avventura di tutta la ciurma retta da un capitano maldestro, che inciampa spesso ma che non si tira indietro davanti al pericolo!

  • User Icon

    Maria Assunta Mongiardo

    20/04/2020 11:34:07

    Un racconto assai piacevole di cui consiglio la lettura a tutti ma in modo particolare a chi ha voglia di volare con la fantasia e vivere avventure in cui elementi reali si mescolano ad altri di natura magica e fiabesca creando un mix accattivante e fascinose fantasmagorie che, tra combattimenti e inseguimenti vari, di certo non annoiano e invogliano il lettore a proseguire la lettura con sempre rinnovato entusiasmo. Una trama insolita che, nonostante la sua complessità, si snoda con un buon ritmo, narrata con uno stile fluido e coinvolgente, una storia in cui gli ambienti sono eterogenei e interessanti, i personaggi vengono tratteggiati con una particolare attenzione alla loro psicologia e gli accadimenti, avvolti sovente dal mistero, creano atmosfere che l'arricchiscono d' interessanti sfumature.

  • User Icon

    Maria Assunta Mongiardo

    19/04/2020 14:32:59

    Un racconto assai piacevole di cui consiglio la lettura a tutti ma in modo particolare a chi ha voglia di volare con la fantasia e vivere avventure in cui elementi reali si mescolano ad altri di natura magica e fiabesca creando un mix accattivante e fascinose fantasmagorie che, tra combattimenti e inseguimenti vari, di certo non annoiano e invogliano il lettore a proseguirne la lettura con sempre rinnovato entusiasmo. Una trama insolita che, nonostante la sua complessità, si snoda con un buon ritmo, narrata con uno stile fluido e coinvolgente; una storia in cui gli ambienti sono eterogenei e interessanti, i personaggi vengono tratteggiati con una particolare attenzione alla loro psicologia e gli accadimenti, avvolti sovente dal mistero, creano atmosfere che l'arricchiscono d' interessanti sfumature.

Vedi tutte le 12 recensioni cliente
Note legali