Una morte semplice

Peter James

Traduttore: F. Aceto
Editore: TEA
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 22 giugno 2017
Pagine: 400 p., Brossura
  • EAN: 9788850246205
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Michael Harrison è noto per i suoi scherzi. Li ha fatti a tutti i suoi amici, specialmente ai quattro più cari. Scherzi spesso divertenti, sì, ma altrettanto spesso crudeli. Forse troppo. Mai però quanto quello che tocca a lui. Dopo la sua festa di addio al celibato e una colossale sbronza, Michael si risveglia nel buio più completo in un luogo sconosciuto. Sconosciuto e... stretto. Michael è sepolto vivo, chiuso in una bara con soltanto una bottiglia di whisky e una radiolina ricetrasmittente, e una cannuccia per respirare. Lo scherzo è la vendetta dei suoi quattro amici, e dovrebbe durare poco, giusto il tempo di spaventare Michael a dovere. Quando però i suoi amici rimangono coinvolti in un incidente d'auto, il gioco si trasforma in un incubo. Perché in teoria nessuno sa dove lui sia sepolto e nessuno può salvarlo... È a questo punto che il detective Roy Grace viene contattato dalla fidanzata di Michael. Una donna bellissima e, come da copione, distrutta dall'angoscia. Manca pochissimo al matrimonio e Grace, a sua volta tormentato dai propri dolorosi fantasmi, scopre che l'unica persona che dovrebbe sapere qualcosa di Michael tace. Intanto per Michael il tempo sta per scadere...

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Seby

    20/06/2018 23:59:02

    L'ho letto sotto un altro titolo "Al buio" pubblicato dalla Kowalski alcuni anni fa, secondo me sarebbe stato più corretto indicarlo nel retro di copertina. Sul romanzo c'è poco da dire, un capolavoro di suspense, peccato che poi James non si sia più ripetuto su questi livelli.

  • User Icon

    Denis

    09/08/2016 15:45:47

    Un libro con un ritmo serrato come pochi. Riesce a catturare il lettore fin dalla prima pagina ed accompagnarlo in una lettura piena di suspense. Il tempo scorre inesorabile e Michael il protagonista del libro si trova sotterrato e rinchiuso in una bara. Ogni minuto potrebbe fare la differenza, anche perché sta iniziando a piovere copiosamente.......... La parte finale perde forse un pò di ritmo, ma comunque rimane sempre molto scorrevole ad avvincente.

  • User Icon

    Filippo

    29/03/2016 16:03:02

    Ho letto nell'unica precedente recensione che "è una storia coinvolgente, dal ritmo frenetico, serrato, imprevedibile"; sono del tutto d'accordo (avrei anche aggiunto "molto" al "coinvolgente"), peccato però che a due terzi circa la trama si incanali verso l'improbabile per chiudersi nell'inverosimile. Fino ai 2/3 il voto sarebbe 5, con il perdono per qualche goccia di paranormale appena intravisto, poi cala fino a 2 anche per la rabbia che l'autore abbia rovinato quello che aveva fino a un certo punto così ben costruito.

  • User Icon

    Pupottina

    22/02/2016 15:38:10

    È il primo romanzo della serie delle indagini di Roy Grace ed è una storia coinvolgente, dal ritmo frenetico, serrato, imprevedibile fino all'ultima pagina. È il primo della serie di bestseller di Peter James ed è un perfetto capolavoro del thriller psicologico. Da leggere assolutamente.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione