Nora Roberts' Inn Boonsboro Trilogy

Nora Roberts' Inn Boonsboro Trilogy

Nora Roberts

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,13 MB
  • EAN: 9781101657140

€ 17,98

Punti Premium: 18

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Join the Montgomery brothers as they bring an intimate bed-and-breakfast to life in their Maryland hometown in this collection that includes all three novels in #1 New York Times bestselling author Nora Roberts' Inn BoonsBoro Trilogy.

THE NEXT ALWAYS

As the architect of the family, Beckett has little time for a social life. But there’s another project he’s got his eye on: Clare Brewster, the girl he’s been waiting to kiss since he was sixteen.

THE LAST BOYFRIEND

Owen is the organizer of the Montgomery clan, running the family’s construction business with an iron fist—and an even less flexible spreadsheet. The only thing he didn’t plan for was Avery McTavish...

THE PERFECT HOPE

Ryder is surly and unsociable, but when he straps on a tool belt, no woman can resist his sexy swagger. Except apparently Hope Beaumont, the innkeeper of his own Inn BoonsBoro.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Nora Roberts Cover

    Con oltre cento milioni di copie dei suoi romanzi pubblicati in tutto il mondo, Nora Roberts è stata la prima autrice a essere inserita nella Romance Writers of America Hall of Fame. Ha scritto anche con gli pseudonimi di J.D. Robb, Sarah Hardesty e Jill March. Fino al 2006, i suoi romanzi erano già apparsi per ben 660 settimane nella lista dei bestseller del «New York Times». Approfondisci
Note legali