Editore: Bietti
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 5 giugno 2018
Pagine: 300 p., Brossura
  • EAN: 9788882483944
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Giovane pastore giordano, Omar è restio ad accettare le imposizioni ferree della comunità rurale in cui vive. In fuga dalle tradizioni di un Islam che non comprende, comincerà un viaggio verso il cuore di un Medio Oriente denso di contraddizioni, alla ricerca di una libertà che parrebbe solo intravedersi nel miraggio di una terra lontana chiamata Europa. Dagli altipiani giordani fino alle assolate coste libiche, l'odissea di Omar al Nasser, già profugo in patria, si configura come una discesa negli abissi dell'incomprensione umana, al cui interno si agitano i pericoli del terrorismo più radicale.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Pep

    13/06/2018 11:59:51

    L'esordio di Martino Costa. Una romanzo "verista" ambientato in Medioriente, scritto da un cooperante che conosce sul serio la realtà (sociale ed economica) di quei luoghi. L'autore riesce a parlare di omosessualità, discriminazione e immigrazione al netto dei buonismi di maniera a cui ci hanno abituato i media. Un libro per certi versi scomodo, che merita di non passare inosservato.

Scrivi una recensione