Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 46 liste dei desideri
Pensieri di un uomo curioso
5,67 € 10,50 €
LIBRO USATO
10,50 € 5,67 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
5,67 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
ibs
9,98 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,98 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
5,67 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Pensieri di un uomo curioso - Albert Einstein - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


I tedeschi e la Germania, gli ebrei e il sionismo, l'America e gli americani, la guerra e la pace, la politica, la religione, la scienza... ma anche essere giovani e invecchiare, l'amore, il matrimonio, la musica. Dalla documentazione conservata alla Princeton University, sede dell'Archivio Einstein, oltre 500 riflessioni di Albert Einstein organizzate secondo un preciso ordine tematico e cronologico che ci consente di seguire l'evoluzione delle sue idee, dalle affermazioni fatte a diciassette anni, quando ancora era un ragazzo, alle parole della piena maturità, pronunciate a settantasei anni. Un testo che ci permette di scoprire i diversi lati della personalità del grande scienziato (di volta in volta irascibile, cordiale, tagliente, spiritoso...), di un uomo che, dopo un primo periodo di sincera sorpresa per la fama che lo circondava, è poi arrivato a detestare l'interesse suscitato da tutti i suoi atti.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

4
1999
Tascabile
1 gennaio 1999
238 p.
9788804474791

Valutazioni e recensioni

1,67/5
Recensioni: 2/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(2)
Lucia
Recensioni: 1/5

insieme di pensieri, e piccole parti di corrispondenza. Dice qualcosa di più sull'uomo

Leggi di più Leggi di meno
Roby
Recensioni: 3/5

Albert Einstein, autore della teoria della relatività ristretta e generale e premio Nobel per le sue ricerche sull'effetto fotoelettrico, è uno fra i più rinomati ed illustri fisici del secolo scorso, al pari di Heisenberg, di Planck e del nostro Enrico Fermi. In questo volume sono inserite le sue più celebri citazioni, interviste e lettere, suddivise per argomento (dalla religione alla guerra, dalla politica all'umanità) attraverso cui il lettore può farsi un'idea della personalità spiccata e straordinaria dello scienziato. L'elemento chiave alla base della personalità di Einstein è, come si può dedurre dal titolo, la curiosità, la qualità che spinge l'uomo a conoscere sempre di più e a migliorare quindi se stesso (concetto analogamente presentato dallo scrittore latino Apuleio nel suo "Asino d'oro"). Insomma, un libro alternativo che si propone di far conoscere chi sia veramente Albert Einstein.

Leggi di più Leggi di meno
enrico
Recensioni: 1/5

Mi spiace. il libro racchiude molti pensieri di einstein ma sono comunque fortemente arbitrari, danno un'immagine di einstein che probabilmente ha chi li ha raccolti, certo questo è normale, ma in questo caso troppo evidente; inoltre mancano molti altri che invece sono famosi.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

1,67/5
Recensioni: 2/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(2)

La recensione di IBS

I tedeschi e la Germania, gli ebrei e il sionismo, l'America e gli americani, la guerra e la pace, la politica, la religione, la scienza... ma anche essere giovani e invecchiare, l'amore, il matrimonio, la musica. Dalla documentazione conservata alla Princeton University, sede dell'archivio Einstein, oltre 500 riflessioni di Albert Einstein - per la massima parte inedite in Italia - organizzate secondo un preciso ordine tematico e cronologico che ci consente di seguire l'evoluzione delle sue idee, dalle affermazioni fatte a diciassette anni, quando ancora era un ragazzo, alle parole della piena maturità, pronunciate a settantasette anni. Un testo che ci permette di scoprire i diversi lati della personalità del grande scienziato, un uomo che, dopo un primo periodo di sincera sorpresa per la fama che lo circondava, è poi arrivato a detestare l'interesse suscitato da tutti i suoi atti.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Albert Einstein

1879, Ulma

Albert Einstein nacque a Ulm in Germaniana. Fu direttore dell’Istituto Kaiser Wilhelm di Berlino fino al 1933, anno in cui fu costretto dai nazisti a lasciare la Germania. Si trasferì negli Stati Uniti, dove insegnò nell’Università di Princeton. Nel 1905 formulò la teoria della relatività speciale, confermò l’esistenza degli atomi e pose le basi per la meccanica quantistica. Nel 1916 formulò la teoria della relatività generale, che divenne la base per costruire il primo modello cosmologico-relativistico, da lui proposto nel 1917. Fu insignito del Premio Nobel per la fisica nel 1922 per i suoi studi sull’effetto fotoelettrico. Nel 1933 fu costretto ad emigrare negli Stati Uniti a causa dell’avvento del...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore