Petrolio - Pier Paolo Pasolini - copertina
Petrolio - Pier Paolo Pasolini - 2
Salvato in 586 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Petrolio
14,25 € 15,00 €
LIBRO
Dettagli Mostra info
Petrolio 140 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,25 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Petrolio - Pier Paolo Pasolini - copertina
Petrolio - Pier Paolo Pasolini - 2
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

€ 15,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Iniziato durante i primi anni settanta, durante le crisi petrolifera mondiale, e portato avanti fino alla morte, nel novembre 1975, «Petrolio» è un gigantesco frammento di quello che avrebbe dovuto essere un romanzo-monstruum di circa duemila pagine. Una enciclopedia del racconto, che comprende tutti i registri, bassi e alti, della scrittura. Appunti, annotazioni, una lettera a Alberto Moravia, schizzi e specchietti che compongono un libro «nero», pubblicato, con fedeltà all'autografo, solo nel 1992. Risulta da questi frammenti una disperata archeologia umana, un'esplorazione dei misetri della sessualità e insieme uno spaccato dell'Italia del boom tra oscuri complotti di potere e stragi di stato rimaste impunite. Con nota filologica di Aurelio Roncaglia.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
Tascabile
26 gennaio 2017
657 p., ill. , Brossura
9788804670346

Valutazioni e recensioni

4,64/5
Recensioni: 5/5
(11)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(8)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Mary
Recensioni: 5/5

Libro intenso e lungo ma interessante e veramente coinvolgente. Mi è piaciuto.

Leggi di più Leggi di meno
Giovanni
Recensioni: 5/5

Un capolavoro, consigliatissimo!

Leggi di più Leggi di meno
Nastikata
Recensioni: 4/5

Non potevo non leggere Pasolini, uno dei maggiori intellettuali del secolo scorso e, ho scelto "Petrolio" perchè immaginavo che fosse la summa di questo poeta, scrittore, giornalista, regista, uomo dalla personalità complessa, intuitiva, profondo conoscitore della società contemporanea e dell'animo umano. Petrolio è l'opera postuma di Pasolini, incompiuta a causa della sua precoce morte, solo un gigantesco frammento di circa 700 pagine su un progetto che ne prevedeva almeno 2000. Tante pagine bianche, concetti spezzettati, storie interrotte anche se chi ha curato quest'opera ha fatto un ottimo lavoro per rendere chiaro quello che doveva essere il grande progetto di Pasolini. L'autore dimostra essere di grande livello culturale, narrativo, descrive storie di vita parallele di uomini con riferimenti alla vita degli stessi e della società. Storie di sesso esplicito, forse un pò troppo ostentato a mio parere; nei personaggi del libro si intravedono personaggi noti a lui vicini e storie di vita vissute in prima persona ma anche avvenimenti politici, culturali, di costume, scandali e stragi di stato con molti riferimenti ad autori del passato e cultura classica. Pregevole lettura.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,64/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(8)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Pier Paolo Pasolini

22

Pasolini nasce a Bologna il 5 marzo 1922. Per tutta l’infanzia e l’adolescenza segue il padre, ufficiale di fanteria, nei suoi spostamenti, trasferendosi continuamente da una città all’altra del Nord Italia. Nel 1942 a causa della guerra si rifugia nel paese materno, Casarsa in Friuli. Sin da giovane, inizia a scrivere poesie, alternando testi in italiano e in friulano. Nel 1942 esce il suo primo libro Poesie a Casarsa. Nel corso della sua vita l’attività poetica costituirà una costante e porterà alla pubblicazione di alcuni dei più importanti testi della letteratura italiana del Novecento. Nel 1950 Pasolini è costretto a lasciare il Friuli e si trasferisce a Roma. Nel 1955 esordisce nella narrativa con Ragazzi di vita. Parallelamente,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore