Traduttore: C. Spallino Rocca
Editore: Mondadori
Collana: Oscar classici
Anno edizione: 2001
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788804499381

€ 4,86

€ 9,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

5 punti Premium

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:

€ 4,86

€ 9,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

5 punti Premium

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:

Divenuta un classico fin dal suo apparire, nel 1868, e portata diverse volte sullo schermo, la delicata vicenda di Meg, Jo, Beth e Amy, le quattro sorelle March, e dei loro genitori. Con la sua freschezza e la sua vivacità la rappresentazione "corale" di una piccola comunità femminile ha commosso e avvinto generazioni di lettori, trasmettendo un messaggio di perfetta armonia e libertà che con il passare dei decenni non ha perso nulla della sua spontaneità e del suo fascino.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    azra88

    01/08/2014 10:53:26

    Ho aspettato tanti anni per leggere "Piccole donne" perchè, avendo visto tutti i film che ne hanno tratto più volte, sapevo la storia a memoria. In realtà, però, il libro, come quasi sempre accade, è ancora più bello, emozionante e particolareggiato. Se possibile, però, consiglio di non guardare prima i film (che tra l'altro uniscono sempre questo libro al suo seguito) per non gustarsi il piacere di questa lettura.

  • User Icon

    sara

    20/11/2011 18:20:15

    che dire...un piccolo capolavoro, non per il linguaggio e forse neanche per la storia ma per la calda atmosfera che si respira in ogni sua pagina; sin dall'inizio ci si sente parte della famiglia march!leggetelo!

  • User Icon

    Nicola Vendramin

    20/11/2003 08:52:37

    Stupendo; non l'avevo mai letto da piccolo. La Alcott ha scritto un vero capolavoro; fa passare i suoi lettori dal riso più sfrenato, quando Jo cerca di preparare il pranzo per la famiglia, al pianto della malattia di Beth. Tutti i personaggi sono caratterizzati benissimo anche in chiave psicologica e nessuno può prendere il posto di un altro. Fantastico

Scrivi una recensione