copertina

Pleasure

Gabriele D'Annunzio

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Lara Gochin Raffaelli
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,21 MB
  • EAN: 9781101616772

€ 8,93

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Putting the sex back in Pleasure, here is the first new English translation since the Victorian era of the great Italian masterpiece of sensuality and seduction

Like Oscar Wilde’s Dorian Gray, Andrea Sperelli lives his life as a work of art, seeking beauty and flouting the rules of morality and social interaction along the way. In his aristocratic circles in Rome, he is a serial seducer. But there are two women who command his special regard: the beautiful young widow Elena, and the pure, virgin-like Maria. In Andrea’s pursuit of the exalted heights of extreme pleasure, he plays them against each other, spinning a sadistic web of lust and deceit.

This new translation of D’Annunzio’s masterpiece, the first in more than one hundred years, restores what was considered too offensive to be included in the 1898 translation—some of the very scenes that are key to the novel’s status as a landmark of literary decadence.

For more than sixty-five years, Penguin has been the leading publisher of classic literature in the English-speaking world. With more than 1,500 titles, Penguin Classics represents a global bookshelf of the best works throughout history and across genres and disciplines. Readers trust the series to provide authoritative texts enhanced by introductions and notes by distinguished scholars and contemporary authors, as well as up-to-date translations by award-winning translators.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Gabriele D'Annunzio Cover

    (Pescara 1863 - Gardone Riviera, Brescia, 1938) scrittore italiano. La vita e le opere Debuttò giovanissimo con la raccolta di versi Primo vere (1879), cui seguì nel 1882 Canto novo, nel quale è evidente l’imitazione di G. Carducci temperata da una già personale vena sensuale e naturalistica. A Roma, dove iniziò (ma non concluse) gli studi alla facoltà di lettere, D’A. visse all’insegna della mondanità e dell’estetismo, sempre alla ricerca di nuove sensazioni in nome di un compiaciuto erotismo al quale sarebbe rimasto fedele sino alla fine con ossessive varianti. Dal decadentismo europeo assimilava, intanto, ideali di sensibilità e di raffinatezza e il gusto del tecnicismo formale: nacquero così, accanto... Approfondisci
Note legali