E poi basta. Manifesto di una donna nera italiana - Esperance Hakuzwimana Ripanti - ebook

E poi basta. Manifesto di una donna nera italiana

Esperance Hakuzwimana Ripanti

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: People
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 579,22 KB
Pagine della versione a stampa: 240 p.
  • EAN: 9788832089516
Salvato in 13 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dopo una vita trascorsa a rispondere alle domande e alle curiosità altrui, sulle sue origini, sulla sua pelle, sulle sue opinioni, Espérance Hakuzwimana Ripanti si serve della scrittura come strumento per riappropriarsi del suo spazio ed esporsi, rivelarsi - a modo suo, nei suoi termini, alle sue condizioni. «"E poi basta" è il racconto di come sono uscita dalla mia stanza rendendo reale tutto quello che ho trovato nei libri e negli anni. Una chiamata dell'eroe a cui ho risposto a modo mio, senza mai dimenticare la mia storia, cominciata in Ruanda, e i limiti trovati per le strade d'Italia. Il racconto di me, che avrei solo voluto leggere, e di un'estate che invece mi ha cambiato la vita.» Ma è anche il racconto dei compagni di viaggio, delle esperienze che più l'hanno segnata, dei protagonisti che hanno condiviso il fronte con lei. Un saggio, una biografia, una ballata, un manifesto: la storia della sua lotta contro i pregiudizi, e infine la ricerca di soluzioni, tra il buio e la luce del sole.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 2
5
0
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Morris

    28/06/2020 16:40:35

    Un libro fondamentale e necessario per contestualizzare il razzismo in Italia. Un argomento scomodo e, alla meglio, ignorato dagli italiani stessi che si autoassolvono dalla grande influenza che il passato coloniale ha ancora sulla società italiana. Stereotipi, pregiudizi e ottuse "opinioni" che sarebbe il caso di smantellare. Iniziando da noi.

  • User Icon

    Laura

    13/05/2020 13:59:07

    Che dire? "E poi basta" è un libro necessario nella società odierna, che dovrebbe far capire a chiunque lo legga che è importante dare ascolto alle persone (nere in questo caso), senza giudizio, e soprattutto senza la pretesa di conoscere cose che per via del nostro essere nati bianchi non possiamo conoscere. Infatti è questo uno dei messaggi importanti lanciati dall'autrice: c'è un'intera comunità di neri italiani che fanno esperienza di episodi di razzismo praticamente da sempre e noi ci ostiniamo a non dargli voce. Ci sono alcuni passi che fanno davvero riflettere. Per quanto riguarda lo stile non l'ho trovato impeccabile, infatti in alcuni punti era forse un po' troppo metaforico ed elaborato, ma non per questo meno piacevole da leggere. In conclusione lo consiglio vivamente a tutti, sia per chi è già sensibile a determinati argomenti sia per chi conserva ancora qualche pregiudizio; è un libro molto corto e si legge in pochissimo tempo. (Feedback super positivo anche per la casa editrice People)

Note legali