Categorie

Agatha Christie

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
Pagine: 252 p.
  • EAN: 9788804510093

46° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Gialli - Gialli classici

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Luca Varrese

    27/02/2016 12.37.38

    Uno dei grandi capolavori non solo della Christie ma del giallo classico, nel suo genere è una vera gemma

  • User Icon

    emma

    14/06/2015 20.20.08

    A mio parere, uno dei libri più belli dell'autrice. Ricco di colpi di scena, con personaggi caratterizzati benissimo ( nonostante siano molto numerosi), è uno di quelli che preferisco, con un finale davvero, a mio parere, imprevedibile e contorto. Ciliegina sulla torta, un Hercule Poirot in grandissima forma!

  • User Icon

    francesco c.

    23/02/2015 20.41.07

    Un classico del giallo che molti hanno definito come il più rosa tra i lavori della Christie. Io personalmente non ho ravvisato questa deviazione di genere e l'ho trovato al 100% in linea con lo stile di zia Agatha (ormai la considero una di famiglia!). La trama è davvero ben congegnata e il colpo di teatro finale è ottimo. Intuibile, ma comunque ottimo. Del resto nei libri della Christie ci sono sempre (o quasi) gli elementi per risolvere il caso e questo è proprio l'ingrediente principale del suo successo. Vi piacerebbe leggere dei gialli in cui il finale non è intuibile? A me no!

  • User Icon

    Christopher

    06/04/2012 19.19.14

    Veramente un libro da 5/5. Un grande giallo della Christie, non di certo un capolavoro- perchè il giallo per eccellenza della cara vecchia Zia Agatha resterà "Dieci piccoli indiani"- molto "rosato" e romanzato: ho trovato nelle pagine una particolare prolissità, inusuale per l'autrice, ma in realtà questo è un romanzo che ha uno spessore, che istruisce il lettore sul vero senso dell'amore e sulla multiformità dello stesso, evidenziabile non difficilmente nelle varie vicende e situazioni protagoniste del romanzo stesso. La parte migliore, almeno personalmente, è stata quella di aver battuto Agatha: almeno per una volta, sono riuscito a battere sul tempo Poirot e ad aver capito circa un centinaio di pagine prima chi fosse l'assassino e come si fosse svolto il tutto.

  • User Icon

    U.N.Owen

    30/09/2011 09.36.22

    Insieme a "Dieci piccoli indiani" e "L'assassinio di Roger Ackroyd" sicuramente il migliore della Christie. Forse mi ha colpito così tanto perché quando l'ho letto credevo fosse uno dei tanti, invece merita davvero tanto. E, dopo averlo letto, consiglio a tutti di vedere anche "Assassinio sul Nilo" con Ustinov nei panni del nostro Poirot!

  • User Icon

    Matteo

    13/07/2010 11.31.53

    E' pur sempre un'opera della regina del giallo, quindi impossibile che non piaccia, però non mi ha preso come "Assassinio sull'Orient Express" o "Dieci piccoli indiani", i suoi capolavori. Bello ma non uno dei migliori della Christie.

  • User Icon

    daniele

    17/06/2010 19.43.57

    Allora prima di dare il mio giudizio ci ho riflettuto molto.Da premettere che ne ho letti diversi della Christie.Questo è molto diverso dagli altri,più romanzato, che entra nel vivo dopo molte pagine,e per questo può apparire un pelo pesante da mandar giù.Ma quando si entra nel vivo,è a dir poco stupendo, con un Poirot in forma smagliante e tanti personaggi che chi per un motivo, chi per un altro sono affascinanti.Il finale è degno della migliore Agatha( o del miglior Poirot:D).Come altri anche io suggerisco di non leggere la prefazione perchè condiziona la lettura in maniera negativa.

  • User Icon

    KINE

    21/04/2009 23.34.14

    Il suo romanzo che preferisco, veramente notevole il colpo di scena (che poi è quello che da molto del giudizio finale). E' scritto in maniera meno semplice del solito, cioè non a livello elementare come altri romanzi, però non credo sia questo l'ingrediente fondamentale per un' opera di questo livello: è la grandezza e la potenza che l'autrice da ai 3 personaggi principali (escluso poirot), sono indimenticabili e ottimamente collocati nel giallo. Perfetti. Danno quel qualcosa in più. P.s. la prefazione è ridicola: non concordo in niente di quello che c'è scritto. Cosa crede di fare Dossena? Quello che sa più della Christie? Ripeto: ridicolo

  • User Icon

    Andrea Costa

    31/10/2008 19.10.24

    Salve io ho letto questo libro e mi sto appassionando all'autrice. Be' in questa avventura ci sta un triplice omicidio. Be' ancora una volta Poirot scopre il colpovole. A me mi è piaciuto molto, lo consiglio.

  • User Icon

    Pick

    13/02/2007 14.55.27

    Odio non dare il punteggio più alto o quello più basso, ma stavolta la Christie non ha dato il meglio di sè. Senza dubbio l'ambientazione è fantastica, così come i personaggi, le cui caratteristiche sono ben delineate. L'unica pecca è la dinamica del delitto. Non mi è piaciuta molto, sono riuscito subito a capire chi era il colpevole. Un libro originalissimo da tutti i punti di vista, ma non tra i migliori della regina del giallo. Consigliatissimo comunque.

  • User Icon

    U.N.Owen

    06/07/2006 11.23.35

    Beh, io ho letto molti libri della Christie. Il primo posto è occupato da Dieci poccoli indiani, ma subito dopo viene Poirot sul Nilo. Trama travolgente e finale inaspettato. Un giallo FANTASTICO!!!

  • User Icon

    Farfy 84

    19/02/2006 18.17.50

    Non c'è che dire nonostante abbia letto parecchi gialli della Christie ogni volta mi stupisco si come strabiliante fosse stata la sua mente nell'architettare ogni singola trama...peccato ke di scrittori così non ne nascano spesso...comunque gran libro davvero.

  • User Icon

    valentina

    14/07/2005 11.22.44

    Semplicemente STUPENDO!Il migliore secondo me! OTTIMA E SPLENDIDA L'AMBIENTAZIONE E I SUOI SCENARI!!!!Poirot al suo meglio.LEGGETELO E PARTITE! :-)

  • User Icon

    Giada

    10/11/2004 15.49.54

    Molto scorrevole e intrigante da leggere, mi è piaciuto molto; la Christie ha uno stile di scrittura ineguagliabile rendendo interessanti anche i personaggi più marginali, complimenti!

  • User Icon

    Vale'91

    29/06/2004 15.10.11

    Un libro coinvolgente che riconferma l'indiscutibile abilità della Christie. Consigliatissimi anche CORPI AL SOLE e SE MORISSE MIO MARITO.

  • User Icon

    Andrea

    24/06/2003 19.34.56

    è il libro + bello che abbia mai letto!! pieno di omicidi e colpi di scena che complicheranno molto l'indagine di Hercule Poirot.

Vedi tutte le 16 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione