The Prague Cemetery

The Prague Cemetery

Richard DixonUmberto Eco

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Random House
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 3,48 MB
  • EAN: 9781446468289
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 9,49

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nineteenth-century Europe, from Turin to Prague to Paris, abounds with the ghastly and the mysterious. Conspiracies rule history. Jesuits plot against Freemasons. Italian priests are strangled with their own intestines. French criminals plan bombings by day and celebrate black masses by night. Every nation has its own secret service, perpetrating forgeries, plots, and massacres. From the unification of Italy to the Paris Commune to the Dreyfus Affair to the notorious forgery The Protocols of the Elders of Zion, Europe is in tumult and everyone needs a scapegoat.

But what if, behind all of these conspiracies both real and imagined, lay just one man? What if that evil genius created the most infamous document of all?

  • Umberto Eco Cover

    Critico, saggista, scrittore e semiologo di fama internazionale. A ventidue anni si è laureato all'Università di Torino con una tesi sul pensiero estetico di Tommaso d'Aquino. Dopo aver lavorato dal 1954 al 1959 come editore dei programmi culturali della Rai, negli anni Sessanta ha insegnato prima presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Milano, poi presso la Facoltà di Architettura dell'Università di Firenze. Infine presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano. Inoltre, ha fatto parte del Gruppo 63, rivelandosi un teorico acuto e brillante.Dal 1959 al 1975 ha lavorato presso la casa editrice Bompiani, come senior editor. Nel 1975 viene nominato professore di Semiotica all'Università di Bologna, dove... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali