La ragazza dello Sputnik

Haruki Murakami

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788806175009
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    giugi

    26/06/2013 06:31:23

    Libro inutile. L'ho appena finito di leggere e già non ricordo più trama e personaggi. Forse ciò non denota a favore del lettore ma temo nemmeno dello scrittore.

  • User Icon

    yelez

    30/04/2013 15:44:22

    L'amore rende coraggiosi, l'amore rende folli e pronti a tutto, a cambiare professione, Paese e stile di vita. Dal momento in cui ci si innamora, nulla resta come prima, è come fare un viaggio intorno al mondo, si ritorna cambiati oppure si esplode mentre si è per aria. Questo è il libro di Murakami Haruki, una trama apparentemente banale, ovvero quella del più classico triangolo amoroso, arricchita da messaggi profondi, in cui bisogna scavare a fondo per non perdersi.

  • User Icon

    Ross

    18/02/2013 11:28:32

    Non ho ritrovato la magia di Norwegian wood e neanche di 1Q84 (libri 1 e 2). Le prime pagine fanno balenare una promessa che poi l'autore non riesce a mantenere (non dico quale sennò non vale ;-), ma insomma...nessuna tempesta) e quindi tutto si appiattisce un po' - con Murakami questo è il rischio. Non sono riuscita ad amare particolarmente i protagonisti, come invece era accaduto altre volte. Ciò non cambia il fatto che Murakami è e rimane uno dei miei scrittori preferiti.

  • User Icon

    superleo78

    23/01/2012 11:08:05

    ...tutti lo dovrebbero leggere...

  • User Icon

    il buffone

    22/01/2012 12:10:32

    Raramente mi è capitato di leggere un romanzo così emozionante e coinvolgente. Non ci si riesce proprio a staccarsi da questo libro. Finale indimenticabile. Consigliatissimo e massimo dei voti. 5/5

  • User Icon

    andrea

    27/07/2011 08:10:50

    Molto molto bello anche questo libro di murakami haruki, assolutamente consigliato... c'è sempre l'estrema solitudine esistenziale e lo smarrimento dei personaggi, che si muovo ma non sanno mai verso dove..forse verso la deriva... personaggi che si attraggono, ma che non arrivano mai a raggiungersi..e inevitabilmente si perdono e si allontanano, e con la vita che scorre, rimangono più soli.. consigliato.

  • User Icon

    elda

    09/06/2011 11:01:54

    La tecnica narrativa è raffinata, la scrittura lineare e sempre impeccabile, ma la storia non mi ha del tutto convinto. Niente a che vedere con l'imperdibile "Norwegian wood"!

  • User Icon

    LaMelaMarcia

    05/10/2010 11:56:34

    La storia ce la racconta un giovane senza nome, prima studente, poi maestro elementare. È innamorato di una sua coetanea, Sumire, una ragazza con il mito di Kerouac e della generazione beat. Sumire però non lo ricambia: lo accetta come amico e confidente, ma niente sesso. Lei è invece innamorata di un'altra donna: Myu, una bellissima imprenditrice quarantenne di origine coreana. Solo che anche Myu, pur attratta da Sumire, non vuole concretizzare in amore il loro sentimento. Non vuole o non può: c'è qualcosa di misterioso nel suo passato che le impedisce di amare, che la separa dal mondo. E così i destini dei tre protagonisti si inseguono senza mai congiungersi, vagano nello spazio e nel tempo come un satellite alla deriva.

  • User Icon

    rain

    28/09/2010 10:38:44

    Come tutti i libri di Murakami ha uno stile originale, trasporta il lettore nel mondo che riesce a creare, quasi percepibile. Però la storia non è all'altezza di alcuni suoi altri romanzi, non ha il sapore onirico, surreale dei suoi grandi libri, quelli che, a mio parere lo caratterizzano. Quindi si, da leggere, ma non per conoscere appieno la grandezza di questo autore.

  • User Icon

    baton

    11/03/2010 05:25:36

    un murakami finalmente padrone della situazione, da cima a fondo. il suo romanzo più riuscito.

  • User Icon

    PROT

    18/01/2010 10:51:46

    Solito Murakami, ovvero abilissimo ad analizzare e a rappresentare i sentimenti umani con la finezza tipica che lo contraddistingue... libro coinvolgente che mai stanca, anche se "Norwegian Wood" per me rimane il libro migliore...

  • User Icon

    Alice

    25/08/2009 15:05:04

    Ottimo libro di Murakami, sempre incentrato sull'amicizia fra un uomo e una donna, ma con un personaggio femminile quanto mai insolito. Da leggere tutto d'un fiato. Esplora anche in modo dettagliato la psicologia dei protagonisti. Molto scorrevole e suggestivo.

  • User Icon

    elisa

    14/01/2009 12:42:28

    prova di una letteratura giovane, fresca, priva di stereotipi, oggi quanto mai diffusi. da consigliare a giovani -ragazzi e ragazze- perchè inizino a conoscere un mondo ed una cultura tanto diversi da noi.

  • User Icon

    Gabriele

    09/12/2008 17:12:58

    Non il mio preferito di questo autore,comunque da leggere:la storia è incentrata sulla scoperta di se stessi e sui lati nascosti della propria personalità.

  • User Icon

    stefano

    04/12/2008 16:13:25

    peccato... credo sia il libro che mi è piaciuto meno di murakami... gli altri libri che ha scritto sono nettamente superiori. se dovete leggere un suo libro non iniziate da questo!!!

  • User Icon

    piera

    21/03/2008 18:40:39

    Stranissimo, alle volte quasi irreale. La realtà dei sentimenti, l'eco dei sogni, il silenzio dell'amore. Lo incominci e lo finisci subito, Haruki ti tiene incollato alla trama. da consigliare

  • User Icon

    GIUGUMENTA

    17/09/2007 21:36:39

    HARUKI MURAKAMI è senza alcun dubbio lo scrittore new wave che maggior contributo ha dato al movimento letterario e culturale diffusosi in giappone lo scorso decennio con la definizione di Hard boiled, genere di cui i massimi esponenti sono, oltre ovviamente ad Haruki Murakami, il quasi omonimo Murakami Ryu(autore del libro che diede vita al movimento:"Blu quasi trasparente") e Banana Yoshimoto. Murakami Haruki è lo scrittore che maggiomente impone una rottura con le misticazioni tradizionalistiche tanto care a Kawabata e Mishima, creando personaggi (a volte mistici come in "Dance Dance Dance")che irrompono con la loro incredibile personalità mettendosi al passo coi tempi (O come meglio definisce il grande Giorgio Amitrano: "Sintonizzandosi con i tempi"). Trasgressione, linguaggio privo di censure e fascinazioni occidentalistiche condite da un buona dose di riflessioni psicologiche, tutto questo messo insieme da una tecnica narrativa raffinata e mai banale. Dopo questa breve introduzione: La ragazza dello sputnik è un romanzo molto interessante anche se io vi consiglio di leggere prima Tokio Blues o Dance Dance Dance. BUONA LETTURA!

  • User Icon

    Sakumi

    25/06/2007 11:39:17

    E' il primo libro di Murakami che ho letto (ora sto leggendo Norwegian wood) e, a differenza di alcuni che hanno scritto qui, mi è piaciuto moltissimo! La trama è avvincente, cattura il lettore curioso e amante della psicologia, mi è piaciuto anche lo spostamento di ambientazione che avviene durante la narrazione, non è un racconto chiuso in un posto circoscritto ma fa viaggiare il lettore insieme ai personaggi...

  • User Icon

    Valentina

    07/03/2007 01:48:57

    Un bel libro, a suo modo poetico.

  • User Icon

    ANTONELLA

    04/12/2006 13:18:57

    HAI PIENAMENTE RAGIONE ponynero! è UN LIBRO ALQUANTO STRANO, FORSE ANKE DIFFICILE DA CAPIRE....FORSE ANKE NOIOSO ALL'INIZIO MA RICORDO KE ARRIVATA AD UN CERTO PUNTO NN HO POTUTO FARE A MENO DI FINIRE DI LEGGERLO....TROPPA LA CURIOSITà....E FINALE A SORPRESA, COME SOLO HARUKI SA FARE! UN GRANDE SCRITTORE DA CONOSCERE CON TOKIO BLUeS NORWEEGAIN WOOD!!!

Vedi tutte le 21 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione