Editore: Einaudi
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
In commercio dal: 23 febbraio 2010
Pagine: VII-105 p., Brossura
  • EAN: 9788806195793
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Nuoro, fine Ottocento. Filippo Tanchis è il più giovane di tre fratelli orfani, cresciuti con le zie materne. Finito in carcere con l'accusa di aver ucciso Bobore Solinas, individuo piuttosto ambiguo, Filippo si toglie la vita. Ma si tratta veramente di suicidio? Dopo l'indagine in Sempre caro ritroviamo l'avvocato e poeta Bustianu Satta, al secolo Sebastiano Satta (1867-1914], impegnato in un caso difficile quanto misterioso, che lo porterà a confrontarsi con se stesso, le sue debolezze e le sue certezze. A fare da sfondo al romanzo una pioggia incessante, fin quando, come scrive nella sua prefazione Vàsquez Montalbàn "l'epilogo schiarisce l'orizzonte e il colore azzurro del cielo chiude il chiaroscuro di un'indagine che ha danneggiato soprattutto la pace dello stesso personaggio". Prefazione di Manuel Vásquez Montalbán.

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 4,86

€ 9,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    elda

    20/05/2012 15:22:00

    Il breve romanzo è caratterizzato da un'ottima architettura narrativa, da una forma lineare e scorrevole, da acute introspezioni psicologiche che mettono a nudo la sensibilità, le debolezze e i turbamenti di Bustianu, l'avvocato-poeta protagonista. È una lettura piacevole, poco impegnativa, eppur interessante e ricca di spunti riflessivi.

  • User Icon

    elda

    20/05/2012 15:19:16

    Il breve romanzo è caratterizzato da un'ottima architettura narrativa, da una forma lineare e scorrevole, da acute introspezioni psicologiche che mettono a nudo la sensibilità, le debolezze e i turbamenti di Bustianu, l'avvocato-poeta protagonista. È una lettura piacevole, poco impegnativa, eppur interessante e ricca di spunti riflessivi.

Scrivi una recensione