I segreti d'Italia. Storie, luoghi, personaggi nel romanzo di una nazione - Corrado Augias - copertina
I segreti d'Italia. Storie, luoghi, personaggi nel romanzo di una nazione - Corrado Augias - 2
I segreti d'Italia. Storie, luoghi, personaggi nel romanzo di una nazione - Corrado Augias - 3
I segreti d'Italia. Storie, luoghi, personaggi nel romanzo di una nazione - Corrado Augias - 4
I segreti d'Italia. Storie, luoghi, personaggi nel romanzo di una nazione - Corrado Augias - 5
I segreti d'Italia. Storie, luoghi, personaggi nel romanzo di una nazione - Corrado Augias - 6
Salvato in 676 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
I segreti d'Italia. Storie, luoghi, personaggi nel romanzo di una nazione
18,05 € 19,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
I segreti d'Italia. Storie, luoghi, personaggi nel romanzo di una nazione 180 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Librisline
9,00 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Dedalus
19,00 € + 3,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Swago
18,24 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Librightbooks
19,00 € + 5,30 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Matteus
6,00 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libreria Gullà
7,00 € + 4,50 € Spedizione
Disponibile in 7 gg lavorativi Disponibile in 7 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Memostore
6,90 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Oltreilcatalogo
8,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Libro di Faccia
8,32 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libreria Gullà
9,00 € + 4,50 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Firenze Libri
9,50 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libreria Libr'aria
10,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
IL PAPIRO
9,50 € + 7,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Memostore
11,90 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Librightbooks
12,73 € + 5,30 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
ibs
18,05 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Librisline
9,00 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Dedalus
19,00 € + 3,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Swago
18,24 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Librightbooks
19,00 € + 5,30 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
ibs
18,05 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Matteus
6,00 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libreria Gullà
7,00 € + 4,50 € Spedizione
Disponibile in 7 gg lavorativi Disponibile in 7 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Memostore
6,90 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Oltreilcatalogo
8,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Libro di Faccia
8,32 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libreria Gullà
9,00 € + 4,50 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Firenze Libri
9,50 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libreria Libr'aria
10,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
IL PAPIRO
9,50 € + 7,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Memostore
11,90 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Librightbooks
12,73 € + 5,30 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi
I segreti d'Italia. Storie, luoghi, personaggi nel romanzo di una nazione - Corrado Augias - copertina
I segreti d'Italia. Storie, luoghi, personaggi nel romanzo di una nazione - Corrado Augias - 2
I segreti d'Italia. Storie, luoghi, personaggi nel romanzo di una nazione - Corrado Augias - 3
I segreti d'Italia. Storie, luoghi, personaggi nel romanzo di una nazione - Corrado Augias - 4
I segreti d'Italia. Storie, luoghi, personaggi nel romanzo di una nazione - Corrado Augias - 5
I segreti d'Italia. Storie, luoghi, personaggi nel romanzo di una nazione - Corrado Augias - 6
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

I segreti d'Italia. Storie, luoghi, personaggi nel romanzo di una nazione Corrado Augias
€ 19,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Augias mescola vicende realmente accadute, ricordi personali, incontri intellettuali, suggestioni letterarie e opere d’arte di un’Italia ideale e paradossalmente più vera.

Leopardi l'ha percorsa a disagio, sballottato in una carrozza, Shelley ci ha lasciato la vita, Garibaldi la salute: è l'Italia, da tempo immemorabile vituperata e ammirata, un Paese che pensiamo di conoscere ma che nasconde in ogni città, in ogni suo angolo un segreto. Compreso il più sconcertante: come mai le cose sono andate come sono andate? Come ha potuto diventare, questa penisola allungata di sbieco nel Mediterraneo tra mondi diversi, allo stesso tempo la patria dei geni e dei lazzaroni, la culla della bellezza e il pozzo del degrado? Questo libro tenta una spiegazione in forma di racconto, accompagnandoci dalle cupe atmosfere della Palermo di Cagliostro all'elegante corte di Maria Luigia a Parma, dalla nascita del ghetto di Venezia alla eroica fiammata dell'insurrezione napoletana contro i nazisti. Nel suo racconto dell'antropologia italiana, Augias mette a confronto due libri antitetici come "Cuore" di De Amicis e "Il piacere" di D'Annunzio, ricorda le truci storie di briganti che affascinarono Stendhal, celebra la resurrezione postbellica di Milano attraverso le glorie della Scala e del Piccolo Teatro, ma constata anche la decadenza di una classe dirigente... Il risultato è il romanzo di una nazione, i cui protagonisti sono i luoghi, le opere, i monumenti, gli angoli oscuri del nostro Paese, le pagine della sua letteratura ma anche le storie esemplari terribili nascoste nelle pieghe della cronaca. Perché è la memoria della storia, dell'arte e del sangue - che fa degli italiani quello che sono.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2012
29 agosto 2012
295 p., ill. , Rilegato
9788817060820

Valutazioni e recensioni

3,71/5
Recensioni: 4/5
(31)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(15)
3
(6)
2
(3)
1
(1)
roby
Recensioni: 5/5

Una grande inchiesta alla scoperta dei segreti del nostro Paese

Leggi di più Leggi di meno
gian
Recensioni: 4/5

nulla di scontato davvero. anzi si ha la possibilità di entrare nel merito anche di cose " per sentito dire "

Leggi di più Leggi di meno
Tiziano S.
Recensioni: 3/5

Un libro interessante ma un po' dispersivo. I contenuti sono ben descritti ma talvolta la lettura diventa faticosa e si perde un po' il filo del ragionamento proposto dall'autore. Molto interessanti i riferimenti storici tra eventi diversi, la conoscenza di Augias colpisce ed è la nota più positiva che spinge ad andare avanti pagina dopo pagina.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,71/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(15)
3
(6)
2
(3)
1
(1)

La recensione di IBS

Che Corrado Augias si diverta a svelare ai lettori segreti inconfessabili, dettagli secondari che però contribuiscono a dire l’unicità di persone e luoghi non è cosa nuova: l’ha già fatto in passato per il Vaticano, ma anche per le grandi capitali europee, siano esse Parigi, Londra, New York o Roma.
Questa volta però l’intento del giornalista ha mire più ampie, scrivere un libro che sottoforma di romanzo sveli agli italiani i misteri del proprio Paese. Agli occhi dei lettori I segreti d’Italia si presenta infatti come una ricerca ad ampio raggio sulle particolarità della Penisola, realizzata mediante confronti, esempi, analisi di documenti storici, artici e letterari.
In tal modo Augias dimostra di conoscere alla perfezione la lezione dei grandi storici e dei più autorevoli critici letterari, che, consapevoli di non poter dare conto della totalità dei fatti in maniera esaustiva, nelle loro opere hanno scelto di soffermarsi solo su alcuni singoli eventi rappresentativi. A dire che l’universale si nasconde nel particolare. Se poi si volesse obiettare all’autore un minimo di arbitrarietà, del resto inevitabile, nella scelta dei temi trattati, il rigore del metodo - riscontrabile nella puntualità e nella precisione delle analisi oltre che nell’esposizione chiara e lineare - fugherebbe ogni dubbio.
Segreti d’Italia inizia col racconto di quando, bambino, Augias vedeva i soldati americani che occupavano Villa Celimontana a Roma lanciare sigarette agli Italiani che non erano stati capaci di difendere il proprio paese. Un ricordo d’infanzia, riemerso in età adulta, che la dice lunga sulla nostra storia e induce l’autore a riflettere sulla nostra vera essenza. La questione di fondo diventa allora un interrogativo sulla contraddizione intrinseca al DNA degli Italiani, quella che colgono tanto le persone che ci osservano da fuori, quanto chi guarda dall’interno; la stessa contraddizione che ci vede rappresentati da due autori contemporanei ma antitetici come De Amicis e D’annunzio. Se nel libro Cuore passa un’etica del lavoro e della solidarietà che veicola valori nobili, nel Piacere – il titolo è emblematico – prevale la ricerca smodata di una “sensualità edonistica” che si riflette in un linguaggio affettato, artefatto e ridondante. Il mondo letterario di De Amicis è intriso di scuola, quello di D’Annunzio è fatto di bellezze femminili: da un lato il perbenismo, dall’altro la dolce vita. La stessa ambivalenza è riscontrabile nel contrasto fra i capolavori e gli artisti di fama mondiale, fra i fasti di Roma descritti da Leopardi e gli abusi edilizi di Napoli, fra la lotta partigiana che prese avvio dopo l’8 settembre 1943 e l’infausto declino della Serenissima.
Si potrebbe continuare all’infinito, e gli spunti che Augias ci fornisce nel suo excursus metastorico e metageografico sono davvero tanti, ma l’aspetto più importante su cui soffermarsi è la riflessione - sottesa a tutto il libro ma portata in nuce solo alla fine - sul valore della memoria: da storico qual è Augias non può fare a mano di prendere il passato a riferimento del presente e soprattutto del futuro. Solo così la domanda circa le dinamiche attuali del nostro Paese acquista un senso, solo facendo nostra la lezione di Benedetto Croce, imparando cioè a scavare nel passato - poiché è lì, in tutta la sua storia che si annida il carattere di un popolo -, che forse riusciremo a trovare una risposta al perché siamo come siamo: intelligenti, brillanti e geniali e insieme così poco inclini alla libertà, trasandati e disattenti.
Mescolare fatti realmente accaduti e storia della letteratura diventa così il modo migliore per scrivere il racconto di una nazione, lo strumento più adatto a scoprire la vera natura degli Italiani e il tentativo più che mai riuscito di fornire una spiegazione alle due antropologie, contrastanti ma intrinsecamente legate, che ci rappresentano.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Corrado Augias

1935, Roma

Giornalista, scrittore e conduttore televisivo. Dopo diverse esperienze giornalistiche come inviato per «L’Espresso», «Panorama» e «la Repubblica», approdò alla televisione e insieme al direttore di Raitre, Angelo Guglielmi, partecipò alla nascita della cosiddetta “TV-verità”, che cercava di istituire un rapporto il più diretto possibile con la realtà. Nacquero così Telefono giallo (1987-1993), una serie di inchieste a metà tra documentario e fiction su episodi della cronaca nera italiana – seguite da dibattiti in studio con testimoni o esperti che rispondevano alle domande dei telespettatori – e il programma di divulgazione culturale Babele (1990-1993), sorta di salotto letterario...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore